Al Pala Flora i Ramarri suonano la decima

La squadra guidata da mister Asquini supera 10-0 il Calcetto Adriatica 1999, tra le mura amiche del Pala Flora. Risultato che coincide anche con la decima vittoria in campionato della formazione neroverde.

Gara mai in dubbio quella della Martinel Pordenone Calcio a 5 che, dopo i primi minuti in cui studia i giovani avversari, i quali hanno un’occasione al 5′ con Musto ma è bravo Frigeri a spazzare, ha una doppia opportunità al 7′ con Buriola e Margarita, reclamando anche un probabile fallo di mano in area.
Il buon gioco della formazione neroverde inizia a portare a casa i suoi frutti al 9′ con Milanese che entra bene in area avversaria sugli sviluppi di un calcio d’angolo, spiazzando poi Verzegnassi.
Passano pochi secondi e lo stesso Verzegnassi para su Ermacora, ma all’11’ prima Frigeri nega il goal a Langella e poi Finato punisce gli avversari in contropiede, insaccando la palla sotto la traversa.
La formazione di casa allunga al 18′ con Ermacora, servito centralmente da capitan Buriola, mentre al 19′ Frigeri esce bene su Musto in una delle rare incursioni avversarie.
Vicinissimo al goal Leopardi al 22′ ma Verzegnassi ha la meglio nell’uno contro uno, tuttavia non può nulla un minuto più tardi su Buriola che entra in area dribblando gli avversari e battendo l’estremo difensore per la rete del momentaneo 4-0.
Finale di primo tempo sempre a tinte neroverdi con il palo di Margarita al 14′ e la doppia occasione di Perin e Finato, entrambe parate da Verzegnassi.
Al 29′ rete di Savio che centralmente va via in contropiede e mette a segno il 5-0 con cui la squadre tornano negli spogliatoi.

La ripresa regala meno emozioni del primo tempo con la Martinel Pordenone che allunga subito al 4′ grazie alla rete di Margarita da fuori area, servito da Ermacora.
All’8′ doppia occasione per Milanese a cui si oppone sempre Verzegnassi, mentre i ramarri, nonostante l’ampio vantaggio, continuano un pressing molto alto che tiene gli avversari nella propria metà campo.
Al 9′ Savio concretizza la sua doppietta di giornata confezionando l’assist di Milanese in contropiede ed al 17′ ricambia servendo Perin che mette così il suo sigillo al match.
Al 27′ gran salvataggio di Verzegnassi su Milanese, mentre un minuto più tardi Savio spreca a porta ormai spalancata.
Siamo quasi allo scadere del match ma Finato decide che non è ancora finito ed in seguenza mette a segno altre due reti che fissano il risultato sul 10-0, realizzando così anche la sua personale tripletta di giornata.

Vittoria netta e meritata quella odierna che, oltre al buonumore, riporta i ramarri sempre più vicini alla zona play-off.
Gare come quella di oggi servono a dare convinzione nei propri mezzi: condizione che dev’essere mantenuta ora che ci si avvicina al finale di stagione ed ogni gara è sempre più importante.


TABELLINO

FORMAZIONI
Martinel Pordenone C5
Frigeri 1, Perin 2, Leopardi 3, D’Andrea 4, Sartor 5, Ermacora 6, Buriola 7 (capitano), Savio 8, Margarita 10, Milanese 11 (vice-capitano), Cantoni 12 e Finato 13. All. Asquini.
Calcetto Adriatica 1999
Verzegnassi 1, Speranzini 2, Fasano 3, Figel 6, Calligaris 7, Musto 8, Langella 9, Miljkovic 10, Cascone 11 e Ascione 12..

MARCATORI
1° tempo: 5-0 – Milanese (P), Finato (P), Ermacora (P), Buriola (P) e Savio (P)
2° tempo: 5-0 – Margarita (P), Savio (P), Perin (P) e 2 Finato (P)

AMMONITI
Cascone (A)

ARBITRI
Kogut (Pordenone) e Naccari (Udine)