Calcio rosa in festa per la Giornata Nazionale del Calcio Femminile

Maggio non è solo il mese in cui sbocciano le prime rose, ma è anche il periodo scelto dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc per celebrare la Giornata Nazionale del Calcio Femminile attraverso una serie di iniziative in tutta Italia.

In Friuli Venezia Giulia, il Woman’s Football Day è stato celebrato a Udine, dove il Settore Giovanile e Scolastico del FVG, in stretta collaborazione con il Comitato Regionale, l’Udinese Calcio e l’ASD Udinese Calcio Femminile, ha organizzato una giornata indimenticabile per le 48 ragazze presentatesi al campo sportivo “Capocasale” di Udine, a due passi dallo stadio Friuli.

La vicinanza con il principale impianto sportivo del capoluogo friulano non è stata casuale, bensì preziosa e funzionale visto che nel programma della giornata, svoltosi sul campo dell’ASD Udine United Cormor Rizzi, è stato inserito anche l’accesso allo stadio per assistere alla sfida di serie A tra Udinese e Atalanta. Prima di fare da spettatrici però, le 48 giocatrici comprese tra gli 8 e i 12 anni sono state protagoniste assolute della loro festa.

Tra le attività, i giochi a confronto e le partite per la categoria under 11 e under 13, tutte organizzate dai collaboratori regionali dell’SGS (presenti oggi la Delegata per il calcio femminile SGS Barbara Lesa e i collaboratori regionali Maurizio Zanello, Jacopo Valent e Andrea Moras). Una macchia di ragazze vestite di rosa si è sparpagliata sul campo dipingendolo e offrendo così un colpo d’occhio meraviglioso anche ai numerosi parenti posizionati fuori dal campo e sulla tribuna, tutti intenti a seguire le prove delle ragazze.

Tra di loro, arrivate da ogni parte della regione, si sono presentate anche studentesse del progetto “Ragazze in gioco”,degli Istituti Comprensivi di Fagagna (UD) e Lestizza -Talmassons (UD). Il Coordinatore Federale Regionale prof. Giovanni Messina, presente all’evento, ha ringraziato le ragazze presenti, i genitori e società che ne hanno favorito la partecipazione e in particolar modo – oltre i collaboratori – anche la ASD Udinese Calcio Femminile nella figura della Presidente Giovanna Vida per il prezioso supporto organizzativo e l’Udinese Calcio per la sensibilità dimostrata. (Fonte Figc Fvg)