A Kufstein la Polisportiva Tamai fa incetta di medaglie

Una pasquetta sugli scudi per la Polisportiva Tamai Libertas sezione Judo che il 17 aprile in Austria raccoglie medaglie pesanti, un oro e due argenti, all’affollatissimo 25° International ASVO Judo – Easter Cup Tournament di Kufstein.

La manifestazione austriaca, dove hanno partecipato atleti tedeschi, ungheresi, cechi, croati, italiani e ovviamente austriaci, è stata un’ottima occasione per testare e confermarer l’ottima preparazione dei giovani judoka in vista del Trofeo Internazionale Dynamic Cup Gran Prix di Catania del prossimo week end, valido per il ranking nazionale di Cadetti e Juniores.

Strepitosa la gara di Nicoló Rossit (55 kg under 16) che, dopo aver liquidato un ungherese al primo incontro ed un austriaco in semifinale, in finale ha ragione al golden score del forte tedesco, guadagnando la medaglia d’oro.

Gara altalenante per Giulia Boscaia (63 kg under 16) che riesce ad agguantare un argento dopo un avvio non esaltante.

Bella prova per Asia Lorenzon (57 kg under 18) che sale sul secondo gradino del podio dopo aver vinto un incontro. Viene sconfitta solo in finale e per un soffio da un’atleta ungherese.

Grande prova, ma senza medaglia per il peso massimo Gabriele Zilioli (+90 kg under 18) che dopo aver vinto contro due tedeschi si arrende per pochissimo al forte ucraino e ad un ungherese, ottenendo un ottimo quarto posto.