Al via oggi i lavori della nuova sede di Palmanova

Durante il consiglio del comitato regionale, tenutosi ieri nella sede del Coni alla Stadio FriuliDacia Arena”, è stato presentato il progetto della nuova sede di Palmanova dall’architetto Giancarlo Presicci. Il professore ha illustrato a tutte le componenti i lavori di ristrutturazione dell’immobile che si affaccia sul duomo della città stellata. Sarà un vero e proprio quello che verrà realizzato nei prossimi mesi in una città storica e centrale, perfetta per le esigenze delle Società. Oggi la consegna dei lavori, la realizzazione stimata in un anno con due lotti e una prima consegna potrebbe arrivare prima dell’estate, come ha affermato il direttore dei lavori, architetto Presicci: “Oggi finalmente iniziamo a svolgere le attività previste dalla norma e io consegno all’impresa aggiudicataria dell’appalto il sito del cantiere dando inizio ufficialmente all’opera”.

“E’ un processo complesso dal punto di vista gestionale – spiega Presicci raccontando il suo progetto della sede del comitato –  andremo a realizzare un vero e proprio polo. Verrà potenziato ad esempio l’auditorium esistente, sarà a disposizione non solo per iniziative sportive. Ci saranno due ulteriori spazi che verranno messi a disposizione a soggetti terzi. Ci sarà quindi una contemporaneità di soggetti diversi concentrati a Palmanova in un grande spazio multiculturale.”

Il Presidente del Comitatao Regionale Ermes Canciani è soddisfatto: “Ci tengo a dire che questo è un risultato del Comitato, non di Canciani, i tempi della burocrazia sono stati lunghi, ma adesso ci siamo ed è un primo punto portato a casa”.
Sui tempi l’architetto Presicci e il presidente Ermes Canciani concordano: “fare una prima consegna entro l’estate è uno degli obiettivi”.