Atleti regionali in evidenza al raduno nazionale di Ivrea

Decisamente buoni i risultati degli slalomisti del Friuli Venezia Giulia nella prova simulata di martedì mattina al raduno nazionale di Ivrea. Nel K1 senior, occupava un’ottima 3° posizione il cordenonese Andrea Romeo (Marina Militare), vicinissimo ai fuoriclasse Ivaldi e De Gennaro giunti nell’ordine. “Sono abbastanza contento di come sia andato il test-gara di oggi per il risultato finale,” dichiarava Romeo, “che mi ha permesso di far registrare il terzo risultato, che in vista della selezione imminente valida per la Coppa del Mondo significherebbe centrare la qualifica. C’è tuttavia da sottolineare che la prestazione messa in acqua oggi non è del tutto appagante a causa di una messa a punto che faccio fatica a trovare in questo inizio di stagione. Ci sono ancora 10 giorni utili prima dei Trials Nazionali e sono fiducioso.”

Tra le junior in odore d’azzurro, nel K1 junior femminile, Anna Baldo del Sacile che occupava la seconda posizione, (112,79), 5° la compagna di squadra Agata Spagnol (121,57) e 6° Enrica Giacomello del Montereale (128,5). Nella C1 junior, al maschile, 5° Nicola Baricelli del Montereale (120,56).

Tra i più giovani infine, tre gli atleti regionali convocati a Valstagna (VI) dal 14 al 18 aprile al Raduno Team Giovani Speranze, si tratta di Daniel Zanchetta e Mattia Poletto nel K1 cadetti del Canoa Club Sacile ed il K1 ragazzi di Jacopo Beltrame della Polisportiva Montereale, accompagnati dall’allenatrice del Sacile Andrea Coan.