Campionati Italiani: oro per Mormile, Fichera e Foconi. Navarria seconda

Hanno preso il via ieri a Gorizia i Campionati Italiani Assoluti e Paralimpici Gorizia2017, organizzati dall’Unione Ginnastica Goriziana che il prossimo anno festeggerà I 150 anni della sua Fondazione.

In pedana nella prima giornata spadisti, fiorettisti e sciabolatrici. Nella spada si è laureato campione italiano Marco Fichera, l’azzurro forse più in forma in questo momento dell’anno, mentre il gradino più alto del podio del fioretto è stato appannaggio di Alessio Foconi.

L’attenzione del Friuli Venezia Giulia era tutta per la gara di sciabola, nella quale era impegnata Caterina Navarria, atleta di Carlino che si allena alla Gemina San Giorgio di Nogaro dove è stata cresciuta dai Maestri Sara Vicenzin e Chirstian Rascioni. Caterina, ora anche portacolori dell’Esercito, non ha deluso le aspettative chiudendo al secondo posto, perdendo solo la finale col punteggio di 15-7 contro Chiara Mormile, anche lei atleta dell’Esercito. Terzo posto anche per Martina Criscio, sconfitta 15-14 dalla neo campionessa italiana, e per Rossella Gregorio, portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, fermata in semifinale da Caterina col punteggio di 15-14.

L’atleta friulana aveva iniziato la gara subito con le marce alte, vincendo tutti gli incontri del girone eliminatorio e giungendo meritatamente in finale, dove, come detto, ha dovuto cedere il passo alla comapagna di squadra. Oggi Caterina Navarria proverà a conquistare l’oro nella prova a squadra con l’Esercito, mentre venerdì toccherà alla sorella Mara, campionessa italiana uscente nella spada, tentare il bis tricolore. Con lei, tra le favorite, anche l’udinese in forza alle Fiamme Oro, Giulia Rizzi.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – SCIABOLA FEMMINILE

Finale

Mormile (Esercito) b. Navarria (Esercito) 15-7

Semifinali

Mormile (Esercito) b. Criscio (Esercito) 15-14

Navarria (Esercito) b. Gregorio (Carabinieri) 15-14

Quarti

Criscio (Esercito) b. Lucarini (Vigili del Fuoco) 15-11

Mormile (Esercito) b. Ciaraglia (Fiamme Oro) 15-14

Navarria (Esercito) b. Baldini (Esercito) 15-10

Gregorio (Carabinieri) b. Gargano (Aeronautica Militare) 15-11

Classifica (36): 1. Chiara Mormile (Esercito), 2. Caterina Navarria (Esercito) 3. Martina Criscio (Esercito), 3. Rossella Gregorioi (Carabinieri), 5. Sofia Ciaraglia (Fiamme Oro), 6. Rebecca Gargano (Aeronautica Militare), 7. Benedetta Baldini (Esercito), 8. Lucia Lucarini (Vigili del Fuoco).