Malignani si aggiudica il titolo per il 3° anno consecutivo

Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header

Si aggiudica il titolo nazionale Libertas Assoluti per il terzo anno consecutivo l’Atletica Malignani Libertas Udine al 64° Campionato Nazionale Libertas di Chieti, che si sono svolti in concomitanza con quelli federali di Trieste.

20 atleti sono riusciti a portare a casa la bellezza di 6 medaglie d’oro, 3 d’argento e 4 di bronzo, aggiudicandosi il trofeo contro squadre del centro Italia numericamente molto più importanti.

Si laurea Campione Italiano Libertas il Cadetto Davide Vattolo nel lancio del martello scagliato a 43.32mt, superando di oltre un metro il precedente accredito.

Con una lunghezza di 5.23mt Arianna Del Zotto conquista il titolo nazionale nel salto in lungo fra le Allieve, cui aggiunge la medaglia di bronzo nei 100mt.

Supera sé stesso anche Federico Rossi che fra gli assoluti chiude i 100mt in 10.96s conquistando la medaglia d’oro.

Parla udinese la 400mt ad ostacoli per la categoria Assoluti, che vede primeggiare fra le donne Nisrine El Moufadi con 1min 09.32s e Cristiano Giovannato fra gli uomini con 55.77sec.

Guadagna la medaglia d’oro anche la staffetta 4×400 Allieve con il quartetto Giordani, El Moufadi, Del Zotto e Pegoraro.

Medaglia d’argento per Filippo Codutti nel lancio del martello categoria Allievi e per Arianna Del Pino nei 1500mt Assoluti Donne.

Centra l’argento il poker formato da Mecca, Chiarvesio, Zavagno e Giovannato nella staffetta 4×400 per gli Assoluti.

Terzo gradino del podio per Davide Zavagno (Assoluti) nei 400mt, Andrea Chiarvesio (Allievi) nei 400 ad ostacoli e Samanta Matiussi (Assoluti) nei 1500mt.

Quarta piazza per Andrea Pellegrini (Allievi) nella marcia e Simone Mecca (Assoluti) nel salto lungo.

Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header