Minirugby, Torneo di Fontanafredda: 400 bambini attesi allo Stadio Tognon

Con la macchina organizzativa già rodata durante il raggruppamento di minirugby dello scorso novembre, la SFS Intec Fontana Rugby, affiliata Libertas, si appresta ad organizzare il suo primo Torneo, in programma il 26 marzo 2017 allo stadio Tognon in Viale dello Sport a Fontanafredda.

Ci sono ancora un paio di posti liberi, per chi non avesse ancora finalizzato l’iscrizione.

Otto saranno le squadre in campo, per un totale di circa 400 bambini dagli Under 8 agli Under 12, che la mattina dalle ore 9.30 si daranno battaglia divise in due gironi, al termine dei quali saranno giocate le finali, sotto l’occhio attento del Direttore di Torneo Gianluca Paglialunga.

Il pranzo ai giocatori sarà offerto dall’associazione ospitante, che è riuscita a coinvolgere un vero e proprio esercito di soci e genitori per organizzare al meglio lo svolgimento della giornata, e che offrirà una merenda extra ai bambini al termine del Torneo.

Intorno alle ore 14.00 inizieranno le finali fra le compagini con la stessa posizione in graduatoria, in modo da rendere gli incontri il più equilibrati possibili e per far emergere lo spirito agonistico dei ragazzi in campo.

Non solo quindi tutte le formazioni giocheranno lo stesso numero di partite, come da regolamento per il minirugby, ma anche tutti i bambini devono entrare in campo ad ogni partita giocata.

Anche per i bambini Under 6 sarà organizzato un evento collaterale, con premio finale, e tutti i bambini partecipanti porteranno a casa una medaglia ricordo. Perché, per quanto sia importante la voglia di vincere, sono il divertimento e la voglia di giocare le finalità primaria del Torneo.