Rugby – A Codroipo, una vittoria a testa per le contendenti

Sabato presso l’impianto sportivo del Rugby Codroipo, durante un bel triangolare avvincente tutte e tre le squadre coinvolte son tornate a casa con un risultato positivo, Codroipo ha battuto il rugby Pasian di Prato che a sua volta ha battuto, se pur di misura, la Juvenilia Bagnaria Arsa mentre quest’ultima affonda la corazzata Codroipo.

Gli Elefantini, guidati dal Head Coach Mori e dall’assistent Coach Brach, hanno fatto vedere finalmente un gioco nettamente superiore rispetto alla prima fase di campionato, mettendo in campo tutta la loro grinta, meritando anche il plauso da parte degli avversari ben più blasonati. La vittoria contro Codroipo dà nuova linfa agli Elefantini che iniziano a raccogliere i frutti dei sacrifici ininterrotti compiuti sin ora, fa ben sperare per il futuro la formazione di Coach Mori che è risultata rimaneggiata per via dell’influenza, quindi priva di alcuni elementi importanti, sicuramente con il reintegro dei titolari il trend dovrebbe rimanere positivo.

Due menzioni particolari: una va a Mattia Tavars, rientrato dall’infortunio con nuovo vigore e una per Giacomo Pettinà al suo esordio come capitano. Man of the Tournament per Juvenilia è Manuel Montes.