Skating Club Pordenone e Roll San Marco conquistano San Vito


Un esordio importante per il Gruppo Fly Skaters, splendido esempio di collaborazione tra le due storiche società di pattinaggio artistico pordenonese, la Roll San Marco e lo Skating Club Pordenone, che domenica 12 marzo alla Gara Interregionale gruppi spettacolo Pattinaggio Artistico PGS “1° Memorial Pippo” di San Vito al Tagliamento è riuscito a salire sul secondo gradino del podio della categoria Gruppi PGS Gold A.

Un battesimo del fuoco in una manifestazione in cui 260 atleti, provenienti da Liguria, Veneto e Friuli Venezia Giulia, divisi in 35 gruppi, si sono cimentati sia in categorie federali, sia PGS.

Il numeroso gruppo, formato da venti splendide renne, Jessica Allajbej, Victorya Bigatton, Valentina Bomben, Anna Danelon, Giada De Cianni, Francesca Donà, Salima Filipetto, Alessia Franzin, Alice Giani, Annalaura Lo Bue, Clarissa Lo Bue, Giovanna Morassut, Maja Mulara, Giulia Pignat, Ilaria Pignat, Gaia Podo, Margot Pomarè, Samantha Tognini, Eleonora Tomietto e Marta Zen, allenate da Sara Brunetta con l’aiuto di Giulia Moresco, ha ben cominciato la carriera nel mondo delle gare, salendo sul podio e ottenendo la medaglia d’argento.

Risultato confermato da quattro di queste pattinatrici, Valentina Bomben, Anna Danelon, Alessia Franzin e Giovanna Morassut, che si sono esibite nel Quartetto Glitter, anch’esso rappresentato da atlete delle due società, il con “Il risveglio delle Mummie” che si è aggiudicato il 2° posto nella categoria PGS Libera.

Il Quartetto Double Key, già campione regionale UISP 2016, ha affrontato la sua prima gara nella impegnativa Divisione Nazionale FIHP. Le atlete dello Skating Club, società affiliata Libertas, Martina Biscontin, Beatrice Del Zotto, Alice Savian e Anna Vittoria Rizzato della Libertas Pattinaggio Porcia, con il loro elegantissimo “Benvenuti a corte”, si sono classificate al quarto posto, precedute dalle Cherries, il Quartetto della Roll San Marco.