Thompson guida lo squadrone giamaicano in arrivo a Lignano per il 28° Meeting Sport Solidarietà

Sono oltre una trentina i campioni che in regione cureranno la preparazione in previsione dei maggiori appuntamenti sportivi, che culmineranno nei mondiali di Londra in agosto, dove la Thompson si accredita già come la favorita. Dopo gli ori olimpici di Rio sui 100 e 200m , anche quest’anno, la ventiquattrenne si pone in testa alle classifiche mondiali con 10″71, a un centesimo dal personale, stabilito tre giorni fa a Kingston nei Trials giamaicani.
Assente perchè in dolce attesa la bicampionessa Shelly-Ann Fraser, mentre a Lignano non mancheranno le quattrocentiste Shericka Jackson e Stephenie Mc Pherson, Janieve Russell, specialista dei 400 ostacoli, e i velocisti Rusheen McDonald e Julian Forte.
Al loro fianco anche le giovani promesse che, sotto la guida del tecnico Francis, a breve faranno parlare di sé nelle maggiori rassegne mondiali.
Nel corso del soggiorno, gli atleti saranno testimonial di alcuni momenti di incontro di stampo sportivo e solidale sul territorio.