La Ginnastica Triestina sceglie Laezza per il Progetto Basket Maschile

Nell mattinata di oggi presso la sede storica della Società Ginnastica Triestina, il Presidente Marco Fumaneri e il Consigliere e Responsabile della sezione Basket Corrado Calacione hanno presentato alla stampa locale il nuovo collaboratore della S.G.T. per la prossima stagione sportiva del basket, ovvero il grande campione Aniello Laezza, indimenticato protagonista della pallacanestro triestina.

Sin dal suo insediamento, l’attuale Presidente Fumaneri ha avuto tra i suoi obiettivi quello di rilanciare la sezione basket, sia femminile che maschile, storicamente sempre protagonista nel panorama cestistico nazionale. Il basket femminile vanta ancora oggi una partecipazione al campionato di serie B, mentre il basket maschile è rimasto negli ultimi anni confinato alla sezione Minibasket, condotta con successo dal maestro Sergio Posar. Proprio per raccogliere i frutti del lavoro di Posar e dare la possibilità ai bambini di trovare una continuità sportiva all’interno della Società, il Presidente Marco Fumaneri insieme al Consigliere Corrado Calacione – ex cestista per molti anni alla Ginnastica Triestina – ha deciso di coinvolgere Nello Laezza – grande ed indimenticato campione nella nostra città che per ben cinque anni fu protagonista della Pallacanestro Trieste con 130 partite di campionato e una fantastica promozione in A1 – nel lancio del nuovo Progetto Basket Maschile SGT, affidandogli la piena responsabilità tecnica.

Nello Laezza, con la collaborazione del fidato braccio destro Fabio Scrigner, esperto e stimato istruttore di minibasket triestino, avrà il preciso obiettivo di consolidare e preservare il grande lavoro svolto da coach Sergio Posar, e di darvi continuità, con l’inaugurazione dell’attività giovanile di basket e la creazione della squadra Esordienti per la stagione sportiva 2017/18.
Un primo passo per poter costituire negli anni un settore giovanile del basket maschile di assoluto livello e di grande prospettiva, con l’obiettivo di creare e poi consolidare, nel tempo a venire, diverse squadre e categorie di ragazzi e cestisti che possano un domani essere applauditi protagonisti nella prima squadra cittadina.

Il Presidente Fumaneri e il Consigliere Calacione sottolineano che la strada intrapresa prevede una crescita graduale, con il raggiungimento a lungo termine di una squadra maschile per categoria, mantenendo così confermato il sostegno economico alla sezione femminile. Nello Laezza si dichiara entusiasta di raccogliere i risultati già ottenuti alla Ginnastica Triestina con il Minibasket e si prepara ad un lavoro altamente stimolante in una società di grande tradizione sportiva.

Il Progetto Basket Femminile SGT sarà illustrato fra qualche settimana, posto che la prima squadra è attualmente impegnata nei playout ed è quanto mai opportuno lasciare tranquillo l’ambiente in un momento così importante e delicato della stagione. Ulteriore opportunità per le famiglie sarà il CAMP SGT che dal 19 giugno per tutto il periodo estivo permetterà ai genitori di far provare ai propri figli contemporaneamente più discipline: il basket, ma anche la scherma, il judo, la ginnastica artistica e la danza. Il CAMP SGT sarà presentato nei prossimi giorni nella sua completezza dal Presidente Fumaneri e sarà una bella occasione per prepararsi alla nuova stagione sportiva.