Codroipo e Azzurra Premariacco affiliate al Pordenone

Doppia new entry per il Progetto affiliazioni promosso dal Pordenone Calcio. Nella famiglia neroverde fanno ufficialmente il loro ingresso la Polisportiva Codroipo e l’Azzurra Premariacco.

Storico il calcio a Codroipo, dove la fondazione della società risale al 1919. La prima squadra milita oggi in Prima categoria. Da dieci anni è attiva la Polisportiva, che comprende anche calcio a 5, tennis, pattinaggio, ginnastica artistica, mountain bike, arti marziali, scherma e ginnastica riabilitativa. «Il nostro Settore giovanile conta 170 ragazzi, dai Piccoli Amici agli Allievi –, riferisce il presidente del settore calcio Paolo Sambucco, presente al centro sportivo De Marchi per la stretta di mano con il presidente della Polisportiva Guido Nardini e il responsabile tecnico del vivaio Fabrizio Masotti. – Nel Pordenone – aggiunge Sambucco – vediamo una realtà molto organizzata e aperta al dialogo. Un punto di riferimento sul territorio, con cui far crescere al meglio i nostri ragazzi e tecnici».

Anche l’Azzurra Premariacco milita con la sua prima squadra in Prima categoria. Fondata nel 1963, ha un Settore giovanile con 140 ragazzi, numero in costante crescita. «Entrare nel Progetto affiliazioni del Pordenone per noi rappresenta un passo molto importante – evidenzia il presidente Zeno Minen -. Ci permette di alzare il livello lavorativo, attraverso una formazione ancora più specifica dei nostri ragazzi, di allenatori e istruttori».

Sono così 15 le realtà che hanno aderito con entusiasmo al progetto del Pordenone. Un percorso condiviso fatto, in particolare, di allenamenti congiunti e incontri di formazione per la fascia dell’Attività di base: nelle sedi delle società e al centro sportivo De Marchi.