Il Pordenone sbanca Teramo e torna al successo

Teramo-Pordenone 0-1 (11′ pt Bassoli)

TERAMO (4-3-3): Calore; Sales, Milillo (42′ st Fratangelo), Speranza, Pietrantonio; Varas, Amadio (30′ st Panico), De Grazia; Bacio Terracino, Gondo, Sandomenico (13′ st Tulli). A disp.: Bifulco, Graziano, Castagna, Diallo, Faggioli, Mancini, Cretella. All. Palladini.

PORDENONE (4-3-1-2): Perilli; Formiconi, Stefani, Bassoli, Nunzella; Misuraca, Burrai, Zammarini (39′ st Parodi); Bombagi (22′ st Caccetta); Nocciolini (46′ st Ciurria), Magnaghi (22′ st Gerardi). A disp.: Mazzini, De Agostini, Cicerelli, Lovisa. All. Colucci.

ARBITRO: Mei di Pesaro. Assistenti: Graziano di Mantova e Carrelli di Campobasso.
NOTE: ammoniti Zammarini, Pietrantonio, Tulli. Angoli 6-4. Recupero: pt 0′; st 5′. Prima del fischio d’inizio osservato un minuto di raccoglimento in ricordo dell’ex ct della Nazionale Azeglio Vicini.