I report dei giocatori dell’Udinese impegnati con le nazionali

Jakub Jankto in azione (Foto Petrussi)

Secondo impegno ravvicinato in pochi giorni per i nazionali dell’Udinese, alcuni dei quali in campo per degli incontri amichevoli.

Sconfitta 2-0 contro l’Irlanda del Nord per la Repubblica Ceca di Jankto e Barak, ed è la seconda consecutiva dopo l’1-2 casalingo contro la Germania, con il primo partito titolare e sostituito dopo 55 minuti da Husbauer, mentre per il secondo a Belfast soltanto panchina.

Esce vittoriosa con un perentorio 4-1 la Danimarca di Stryger Larsen dalla trasferta armena. A Yerevan per il nostro Stryger 90 minuti di qualità coronati da una nitida occasione da rete. Titolare anche Valon Behrami con la sua Svizzera che vince in Lettonia con il risultato di 0-3 e anche per lui 90 minuti di tanta sostanza a centrocampo.

Solo 10 minuti, quelli finali, per Bajic in Gibilterra -Bosnia Erzegovina 0-4, a sostituire Kodro all’80 con la vittoria già acquisita per gli uomini di Bazdarevic.

A riposo Scuffet nella nazionale under 21 che a Cittadella ha affrontato la Slovenia battendola con un perentorio 4-1, mentre per Giuseppe Pezzella sono stati 80 i minuti giocati da titolare.

Infine giocata dal primo al 90’ anche per Balic che con la sua nazionale under 21 croata ha pareggiato per 1-1 contro i parigrado austriaci. (Fonte Udinese.it)