Libertas Martignacco: prese Cibin e Fedrigo

Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Camilla Cibin

La Polisportiva Libertas Martignacco ha annunciato di avere definito tre accordi: uno per il cambiamento della guida del settore giovanile e due per il rafforzamento della squadra di B1 con altrettante attaccanti. In dettaglio la Società ha spiegato di avere concluso di comune accordo la proficua collaborazione che durava da due anni con il  tecnico del settore giovanile professor Renato Barbon; la Società ha immediatamente trovato il sostituto nel professor Luigi Schiavon, il quale seguirà sia tutto il settore giovanile, sia le attività che la Libertas Martignacco svolge nelle scuole del circondario in orario curricolare.

La Libertas Martignacco ha ringraziato con particolare riconoscenza il professor Barbon per avere impartito una svolta tecnica alle squadre da lui allenate, portandole a insperati successi. “Siamo certi – ha sottolineato la Società – che il professor Schiavon ora continuerà a fare crescere ulteriormente il settore giovanile della Libertas Martignacco e soprattutto le squadre dell’Under 18 e della Serie C di cui si occuperà in modo particolare. Schiavon, che giunge da Padova e nella stagione precedente aveva allenato in Slovenia la compagine di serie A femminile di Nova Gorica, dopo essere stato in precedenza contestualmente a Martignacco per il settore femminile e Gemona per quello maschile ed avere avuto la guida di diverse società italiane di serie A, è inoltre docente universitario, Selezionatore del Veneto e docente Federale ed è un vero luminare della pallavolo”.

Martina Fedrigo

Per quanto attiene la Serie B1 la dirigenza continua a operare con assiduità alla composizione della sua prima squadra e in questi giorni due nuove ottime atlete entreranno a faranno parte della compagine allenata da Gazzotti e Zampis. Gli inserimenti sono frutto di una nuova collaborazione avviata con il Volley Pool Piave di San Donà e porteranno a Martignacco Camilla Cibin, centrale classe 1998 con 185 centimetri e Martina Fedrigo, posto 4 classe 1999, con 183 centimetri, entrambe in B1 nella passata stagione. Le due atlete, dopo un allenamento effettuato a Martignacco, sono da subito piaciute al tecnico Gazzotti il quale non ha esitato a dimostrare il suo interesse, che è stato ben ripagato dalle due promettenti attaccanti.

“Il Presidente Bernardino Ceccarelli e il Direttore sportivo della Volley Pool di S. Donà, Franco Casagrande – ha rimarcato la Libertas Martignacco – hanno iniziato un percorso che si auspica duri nel tempo nell’interesse reciproco, per la crescita delle due società”.

Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header
Riempitivo 5 header