Rallenta il Forcate, Deportivo in fuga. Toscan rilancia il Pieris

Il Deportivo ha messo la freccia
Il Deportivo ha messo la freccia

E’ partita la fuga del Deportivo. Con la vittoria per 2-1 sul Basaldella, grazie ai gol di Romanelli e Canton per gli ospiti e di Martinuzzi per i padroni di casa, l’undici di Branco si porta a +2 sui campioni in carica del Forcate, con una gara in meno disputata.

I blaugrana, infatti, si impantanano a Mortegliano: passano per primi in vantaggio con Cleva, ma poi soffrono l’inferiorità numerica, dovuta all’espulsione di Pasqualin nelle prime fasi dell’incontro, e vengono raggiunti da un gol di Sgobbi per il Tre Amici.

Tutto facile per l’Afds che vince per 5-1 col Cerneglons: a segno Mihai in doppietta, Vicenzutto, Zamuner e Alampi per l’undici di Brugnera, e Londero per i neroverdi. Grande equilibrio, invece, tra Orlanda e Balon Torean: assoluti protagonisti Tikomirov e Dugaro, entrambi autori di una doppietta.

Non basta un Fuensalida in giornata di grazie al Warriors per piegare il Real Pulfero: i guerrieri sono infatti stati sconfitti per 4-2, con Beuzer e una tripletta di Del Fabbro per l’undici delle Valli. Finisce 1-1 tra Ufb e Leon Bianco, con le reti di Ongaro per i padroni di casa e Malagnini per gli ospiti, mentre il Pieris vince bene a Valvasone: a segno Truant per i pordenonesi e Toscan, autore di una tripletta, per gli isontini.

Ecco i risultati del ventunesimo turno:

Basaldella – Deportivo 1-2
Cerneglons – Afds Brugnera 1-5
Orlanda – Balon Torean 2-2
Tre Amici – Forcate 1-1
Ufb – Leon Bianco 1-1 ,
Valvasone – Pieris 1-3
Warriors – Real  Pulfero 2-4