Zaule e Brugnera, le outsider scalpitano

Afds BrugneraVola il Forcate in vetta al girone A1 del campionato Amatori Figc. Grazie al blitz nella tana del Real Pulfero, l’undici fontanafreddese rimane, assieme ai cugini del Brugnera, l’unica squadra imbattuta e può vantare un confortante più cinque sulla diretta inseguitrice. Vantaggio dei ragazzi delle Valli con Montina; nella ripresa balugrana più tonici e bravi a ribaltare il risultato con un rigore di Brisotto e un gol di Poletto. Bene anche il Brugnera, che ha sconfitto per 4-2 una delle formazioni più in forma delle ultime domeniche: il Barazzetto. Alampi e Zamuner portano subito al doppio vantaggio i liventini, con gli udinesi che, prima accorciano, e poi replicano con una doppietta del solito Schiratti. Mihai riporta in vantaggio il Brugnera su un campo al limite della praticabilità, ed infine ci pensa una bellissima punizione di Caverzan a mettere il punto finale su una gara davvero bella e combattuta. Si rimette in corsa anche il Deportivo che batte per 4-1 il Manzano con gol di Picco, Romanelli, Osgnac e Fabris; di Agostinis la rete dei seggiolai.

Nel prossimo turno Barazzetto impegnato in casa contro il Manzano, mentre i fari saranno tutti per il derby tra Forcate e Brugnera. I campioni in carica del Deportivo osserveranno un turno di riposo, mentre il Pieris se la vedrà in casa contro il Real Pulfero.

Nel girone B1, la capolista Tre Amici era ferma per riposo ed era l’occasione buona per le contendenti per provare a rifarsi sotto ed aprire i giochi in un raggruppamento finora a senso unico. Si è quindi fatto sotto lo Zaule, a cui è bastata la rete di Veronesi per avere la meglio sul Cerneglons. Stesso risultato per il Balon Torean, che ha avuto la meglio sul Fagagna con un gol di Fedele, mentre termina a reti bianche la sfida tra Orlanda e Warriors. Nel prossimo turno, i Tre Amici ospiteranno il Balon Torean, mentre l’Orlanda sarà di scena sul campo dello Zaule. Trasferta insidiosa per il Cerneglons sul campo del Fagagna.

Infine uno sguardo sui risultati di Coppa: nel girone C2 un gol di Bozzo manda in orbita il Basaldella contro il Remanzacco, mentre Real Domio e Inter San Sergio hanno entrambe la meglio per 3-1 su Corno e Leon Bianco A. Baruzzo e Arca mettono invece le ali al Valvasone, capolista del girone D2: con la vittoria sul Tagliamento per i bianconeri di Querin la strada sembra ancor più in discesa. Nel girone E2, primo successo in questa seconda fase per l’Ancona Due che ha sconfitto con doppietta di Sticotti e gol di Munao il Lovaria. Fiera del gol, invece, tra La Rosa e Leon Bianco B, con il successo di quest’ultimo per 5-3. A segno Sgubin con una tripletta per i padroni di casa, Montina, e doppiette di Cecchetti e Srebrnic per gli ospiti.