Calcio A 5 – Rinviato il match tra Maccan Prata e Belluno

Lo scontro diretto tra Maccan Prata e Canottieri Belluno, previsto da calendario per le 16 al PalaPrata, non verrà disputato.

Negli ultimi giorni, infatti, il virus Sars-Cov-2 si è accanito in casa Maccan Prata, colpendo in particolare diversi membri dello staff. Solo un giocatore, tuttavia, era risultato positivo alla tornata di tamponi di giovedì, incidenza che avrebbe permesso, da protocollo, di disputare ugualmente l’incontro. A partire da venerdì, però, almeno altri due hanno cominciato ad accusare potenziali sintomi da contagio, mentre un altro membro dello staff a strettissimo contatto con diversi giocatori, risottopostosi a tampone, è risultato ulteriormente positivo. In altre parole, al momento tra sintomi e ufficialità, sarebbero in otto, fra giocatori e staff, a non poter essere della partita; per tacere dei “quarantenabili”.

È dunque per buonsenso che la società ha deciso di contattare la Asl allo scopo di ottenere un provvedimento cautelativo, per tutelare la salute tanto dei propri tesserati quanto degli stessi avversari. Il Dipartimento di prevenzione, particolarmente attivo in considerazione dell’alto livello di contagiosità delle attuali varianti del virus, ha risposto positivamente, imponendo di fatto il rinvio alla Divisione Calcio a 5.