Calcio A 5 – Sipario sul campionato: stasera Maccan-Giorgione

Cala il sipario sulla stagione del Maccan Prata, che questa sera disputerà l’ultimo incontro del proprio campionato, nel recupero del confronto col Giorgione. A partire dalle 21, i riflettori del PalaPrata si accenderanno un’ultima volta, nella speranza di poter chiudere in bellezza.

«Cercheremo di fare il meglio possibile – dichiara mister Marco Sbisà – per onorare l’ultima partita di una stagione che, comunque la si guardi, è positiva. Affrontiamo una squadra che certo non sarà al top per la pausa forzata, ma che comunque è una squadra giovane, che ha entusiasmo e soprattutto bisogno del risultato». Il Giorgione viene infatti da una decina di giorni di isolamento conseguenti ad alcune positività al virus Sars-Cov-2 riscontrate all’interno del gruppo squadra. Molti dei giocatori biancorossi hanno tuttavia avuto modo di tornare a calcare il parquet nel weekend appena trascorso, in quanto parte anche della formazione under-19, scesa in campo domenica.

«Sicuramente arriveranno con qualche allenamento sulle gambe – prosegue il tecnico –, per cui a maggior ragione non dobbiamo abbassare la guardia». Per quanto riguarda la rosa, per due giocatori al rientro, Štendler e Camilla, altri due ne escono, vale a dire lo squalificato Owen e l’infortunato Zocchi, ancora in attesa di poter sottoporsi agli accertamenti necessari a verificare la condizione dei legamenti del ginocchio. Fortemente in dubbio, inoltre, Chavez, che pure ha accusato un problema muscolare nel corso della gara con l’Olympia.

Si chiude in mezza emergenza, insomma, ma con la volontà di onorare fino alla fine un impegno che sarà visibile in diretta streaming con le consuete modalità: FacebookYouTube (Maccan Prata TV) e TeleAntenna (canale 647 del digitale terrestre regionale). Arbitri della contesa la tolmezzina Krizia Zucchiatti e il bellunese Danilo Ianese, coadiuvati al cronometro da Simone Roman Zotta della sezione di Maniago.