Calcio Donne – Tavagnacco – Juventus si giocherà allo Stadio Friuli

Udine 27 Gennaio 2018. Calcio Serie A Femminile. Tavagnacco РJuventus. © Petrussi Foto Press- Diego Petrussi Simone Ferraro

Dopo il grande successo della passata stagione, quando allo Stadio Friuli arrivarono 5 mila persone per assistere alla sfida tra Tavagnacco e Juventus, la serie A femminile torna nella ‘casa’ dell’Udinese. L’appuntamento è per domenica 16 dicembre alle 12.30, quando per la decima giornata di Campionato si affronteranno Tavagnacco e Juventus. Una sfida di grande fascino, con le friulane allenate da Marco Rossi che cercheranno di fermare la corsa delle campionesse d’Italia in carica. Nei giorni scorsi è stato trovato l’accordo tra il Tavagnacco e l’Udinese Calcio, che per l’occasione aprirà al pubblico l’intera tribuna dello Stadio Friuli.

Da 18 anni nella serie A femminile – Sarà una vetrina per il calcio femminile e una grande occasione di mettersi in mostra per il Tavagnacco, che da 18 anni consecutivi rappresenta il Friuli Venezia Giulia nella serie A femminile. Una società che nel recente passato ha saputo conquistare due Coppa Italia (2013 e 2014) e che può vantare due partecipazioni alla Woman’s Champions League. Fucina di giovani talenti, che da anni indossano le maglie delle nazionali giovanili, il Tavagnacco in questo Campionato occupa la settima posizione, frutto di tre vittorie, tre sconfitte e due pareggi.

Poter disputare una partita di campionato allo Stadio Friuli, per la dirigenza del Tavagnacco, è motivo di grande orgoglio. Il presidente Roberto Moroso e il suo vice, Domenico Bonanni sono molto soddisfatti per l’accordo raggiunto. «Ringraziamo l’Udinese Calcio per l’opportunità data – afferma il presidente Moroso – che rappresenta un’occasione di crescita per il calcio femminile nonché il coronamento di una carriera per molte delle nostre giocatrici più esperte: penso al capitano Elisa Camporese, ma anche alle altre ‘colonne’ della squadra Maria Zuliani, Gloria Frizza, Chiara Cecotti». Accanto alle ragazze più esperte c’è un gruppo di giovani promesse del calcio femminile che vivrà l’emozione di poter solcare un campo di calcio della serie A maschile. Un’occasione già avuta nel Campionato 2016/17, quando il Tavagnacco giocò al Franchi di Firenze davanti a 9 mila persone, e il 27 gennaio 2018, sempre contro la Juventus, allo stadio“.