Di Rosa lascia la direzione sportiva del Maccan Prata

Si chiude un’epoca per il Maccan Prata, che in vista della prossima stagione non avrà più Paolo Di Rosa fra i propri dirigenti. Le strade dello storico direttore sportivo e del club giallonero che ha contribuito a portare a traguardi storici si separano di comune accordo.

Contestualmente alla separazione, la società non può non ringraziare Di Rosa per l’incredibile percorso fatto assieme e gli obiettivi raggiunti con grandi professionalità e stima  reciproca. Dall’approdo nel calcio a 5 federale, alla cavalcata verso la serie B e alle due salvezze consecutive ottenute sul campo, Di Rosa è sempre stato in prima linea nella costruzione, nella promozione e nel sostegno al gruppo e al club, fungendo, più che da “semplice” direttore sportivo, da autentico factotum in ogni aspetto societario. Un ringraziamento sincero, pertanto, unito ai migliori auguri per un florido prosieguo di carriera all’interno del mondo del futsal“, il commento del club liventino.

Alla società, ora, il difficile compito di trovare un sostituto all’altezza per la figura chiave di uomo-mercato.