Domani finale di Coppa Italia tra Tavagnacco e Torres

graphistudio tavagnaccoE’ ormai il “Clasico” del calcio femminile italiano: dopo essersi contese la Supercoppa lo scorso settembre (vinsero le sarde) Tavagnacco e Torres si sfideranno nuovamente domani, a Santarcangelo di Romagna (avvio alle 18, con diretta su Rai Sport1), in palio la Coppa Italia 2013/2014, trofeo detenuto dal club del presidente Picheo.

Le gialloblu si sono sbarazzate in semifinale della Res Roma, avversario che le aveva severamente impegnate in campionato ma che, nel match senza domani disputato nella capitale, ha dovuto inchinarsi all’esperienza e al superiore tasso tecnico del team di Rossi.

L’obiettivo è dunque bissare l’impresa di un anno fa a Forlì, contro le sare che si sono sbarazzate a fatica (2-1) del Mozzanica. “A parte un paio di situazioni, abbiamo sempre controllato la gara – recita mister Rossi – sono contento della prestazione della squadra e, soprattutto, del rientro di Camporese, situazione dalla quale abbiamo tratto grandi benefici. Adesso andiamo a giocarci la finale, sperando che l’esito sia diverso da quello della Supercoppa…”