La Graphistudio è un rullo: 8-0 al Valpolicella

Graphistudio Tavagnacco4Dopo due consecutivi rinvii casalinghi, la Graphistudio torna a trionfare al Comunale travolgendo il Valpolicella. Sugli scudi capitan Brumana autrice di una tripletta, e Tatiana Bonetti con una doppietta. Nel primo tempo, il primo tiro insidioso di marca gialloblu, arriva al 17′ per mano di Camporese ma che va out. Al 20′ arriva la rete del vantaggio friulano con Brumana di testa su assist di Parisi. Due minuti dopo, al 22′ ci prova Vicchiarello con un tiro da fuori, e al 24′ Zuliani è sfortunta quando di testa centra la traversa su cross di Bischi. Sulla respinta di Toniolo, Rodella non è veloce a insaccare a l’azione sfuma.

Tavagnacco che continua a produrre gioco, e al 25 ‘ c’è da sottolineare il bel tiro a incrociare di Bonetti che sfila a lato di poco. La fantasista lombarda ci prova nuovamente al 30′ col suo mancino velenoso dai 25 metri ma senza esito. La Graphistudio aumenta il ritmo e si getta in avanti senza trovar ostacoli: al’ 32 Casarotto salva sulla linea un tiro in mischia di Rodella e al 37′ Parisi da fuori area centra la seconda traversa di giornata. Il raddoppio arriva al ‘ 42 con lo start avviato da Vicchiarello, palla a Camporese che dalla sinistra s’accentra e con un preciso tiro a scendere la deposita nell’angolino. Il Valpolicella non reagisce e accusa il colpo (unica fiammata è di Chinello ma Bissoli è abile a chiudere il varco). Il tris friulano porta la firma di Bonetti di sinistro con un tiro a scendere da fuori area. Prima frazione di gioco che termina sul 3-0.

Nella ripresa, le gialloblu partono subito a razzo, con una sassata di Parisi dai 25 metri che Toniolo toglie dall’incrocio. Al 55′ Brumana servita da Camporese si libera di un difensore e a giro trova l’incrocio gonfiando la rete. Il capitano morde anche due minuti dopo con un gran goal di sinistro su assist di Bonetti.

Al 63′ la neo entrata Cabass smanaccia in angolo il rasoterra di Boni. Al 73′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Camporese, Zuliani di testa insacca di prima intenzione per il 6-0. E’ game over, ma c’è ancora tempo di assistere ad altri goal. Al 75 ‘apertura di Vicchiarello, cross di Camporese, Toniolo non trattiene e Bonetti non perdona. La seconda fiammata ospite nella ripresa, è nuovamente di Boni (tiro a lato) al 82′ e dulcis in fondo, al’ 83′ Parisi trova l’angolo e sigla l’8-0 che chiude i conti della gara. Finisce con la diciasettesima vittoria stagionale in campionato per le ragazze di Rossi che continuano la corsa scudetto, in coabitazione di Brescia e Torres, in attesa del doppio recupero contro Grifo Perugia e Brescia.