Allievi Elite D: gran bagarre in vetta. Prima gioia per il San Odorico

La formazione Allievi del San Odorico
La formazione Allievi del San Odorico
La formazione Allievi del San Odorico

E’ lotta serrata al vertice del girone D degli Allievi regionali Elite. La Sangiorgina continua a sfoggiare un attacco schiacciasassi che ne rifila tre anche al Ronchi e fa sorvolare sulle due amnesie che hanno mandato a segno i bisiachi. A pari merito con i biancocremisi c’è il Torre che si è sbarazzato senza troppi problemi di un Cavolano apparso stranamente svagato. Era infatti sul reparto arretrato che i sacilesi puntavano tutto, ma contro i viola non c’è stato proprio nulla da fare.

Staccata di un punto dalle battistrada la Nuova Sandanielese che contro il Brugnera ottiene il sesto risultato utile consecutivo, rimanendo unica squadra imbattuta del girone. Per i liventini, invece, si tratta del terzo stop negli ultimi quattro incontri con un solo punto raccolto nell’ultimo mese.

Infine, primo successo in questo girone per il San Odorico che finalmente trova la quadratura difensiva e blinda le due reti messe a segno in casa contro il Muggia. I sanvitesi restano ultimi in classifica, ma la squadra vista in campo domenica può dare molto, molto fastidio a chiunque.

Ecco i risultati del sesto turno di campionato:

Nuova Sandanielese – Brugnera 3-1

Ronchi – Sangiorgina 2-3

San Odorico – Muggia 2-0

Torre – Cavolano 3-0