Doppio Dainese, e il Maniago va ko

I Giovanissimi del S.Odorico
I Giovanissimi del S.Odorico

Si chiude col botto il girone d’andata dei Giovanissimi provinciali del S.Odorico. Nel recupero disputatosi al Tomasella i liventini hanno infatti sconfitto per 3-2 il Maniago, composto quasi interamente da ragazzi del ’99, con una formazione zeppa di 2000 e addirittura schierando il 2001 Yanick Manga.

Inizio grintoso dei padroni di casa che vanno vicini al vantaggio con Ongaro dopo appena due minuti, ma è bravissimo il portiere dei coltellinai a sventare l’azione. Ancora l’estremo maniaghese protagonista pochi minuti dopo, deviando sulla traversa una conclusione sottomisura. Al 15’ vantaggio del S. Odorico con una magistrale punizione di Dainese.

Nella ripresa sale in cattedra il Maniago che con due azioni da manuale ribalta il risultato nel giro di cinque minuti. L’uno-due non stordisce l’undici di Cazorzi che continua a credere nella rimonta, sospinto dall’entusiasmo del pubblico di casa, e perviene al pareggio con Ongaro, abile a sfruttare l’ennesima palla recuperata dall’indomito Vettorel, e ad insaccare con un preciso sinistro a fil di palo. A otto minuti dal termine è ancora Dainese a regalare ai suoi i tre punti con un’altra punizione che va ad incocciare la parte bassa della traversa prima di depositarsi in rete. La difesa liventina, guidata dai centrali Casonato e Broshka, regge l’urto dell’assalto finale biancoverde e il S.Odorico esce dal campo con tre punti preziosi per il morale.