Il 3 Stelle rallenta, si fa sotto il Bearzi

Il 3 Stelle non può abbassare la guardia: c’è un Bearzi da tenere a bada.

Udinesi ancora in corsa per il titolo d'inverno dopo lo stop dei gialloblù a Lauzacco 
Forum julii vince senza troppa fatica 

GIRONE B – Rallenta la capolista 3 Stelle fermata sul 2-2 a Lauzacco dall’Union 91 che si conferma avversario ostico per ogni squadra. Finora era stato infatti solo il Bearzi a bloccare l’undici di Basaldella, capace di vincere su ogni altro campo. Ne approfittano i gialloblù udinesi che, stravincendo in casa contro la Serenissima per 7-0, si portano ad un solo punto dalla vetta. Grande impresa del Pagnacco che, dopo dieci sconfitte consecutive riesce ad ottenere il primo punto stagionale pareggiando contro la Cometazzurra, mentre i Rangers vincono il derby udinese di bassa classifica contro il Cussignacco staccandosi cos» dai bassifondi. Pur senza disputare una grande partita il Forum Julii vince con un secco 3-0 la gara contro il San Gottardo fallendo pure il rigore del poker, mentre il Buttrio continua nel suo momento positivo ottenendo una bella vittoria in quel di Lestizza. Locali mai particolarmente pericolosi anche perchè ben bloccati dalla difesa viola e dal centrocampo schierato a rombo per l’occasione. Tra i migliori il centrocampista Meroi, autore anche di un bel gol nel finale; Milocco e Conte presidiano al meglio le fasce, senza rinunciare a proporsi in chiave offensiva. Complessivamente, nonostante i quattro gol, la partita poteva finire con un risultato ben più tondo, ma diverse imprecisioni da parte degli attaccanti hanno impedito agli ospiti di dilagare. Nel prossimo turno il 3 Stelle andrà a far visita alla Serenissima Pradamano mentre il Bearzi dovrà vedersela con il San Gottardo in un derby che comunque vede i gialloblù nettamente favoriti. Il Pagnacco proverà ad allungare la striscia positiva iniziata contro la Cometazzurra, ma l’avversaria non è delle più facili: l’Union 91 infatti in trasferta non ha mai perso ed è reduce da nove risultati utili consecutivi.