Memorial Cattaruzzi: i risultati delle finaline 5°-8° posto

La formazione del Sant’Andrea SV

Al Memorial Cattaruzzi è il Sant’Andrea ad aggiuducarsi le finaline, dal 5° all’ 8° posto. La formazione di mister Torriero vince tutti e due gli incontri disputati superando per 2 a 1 la Nuova Sandanielese e per 6 a 2 il Club Altura. Al sesto posto il Club Altura che si impone per 5 a 3 sulla Nuova Sandanielese. Ultimo posto per il Chiarbola/Ponziana che non si è presentato.

Nuova Sandanielese – Sant’Andrea  1-2 (1-1)  (Autogol (SA) 2′, Berti (SA) 11′; Jovic (SA) 10′ st).
Grazie ad un gol nel finale di Jovic il Sant’Andrea batte in rimonta la Nuova Sandanielese per 2 a 1. La formazione di mister Pescazzi passa in vantaggio al 2° grazie ad un autogol. Reagiscono i triestini che sfiorano il pareggio con Berti, per due volte con Tikulin e quindi con Campo in mischia. L’ 1 a 1 arriva all’ 11° grazie ad un tiro sul secondo palo di Berti. Nel secondo tempo Sant’Andrea insidioso nei primi minuti con Jovic e Parovel, mentre la Nuova Sandanielese replica con le occasioni che capitano sui piedi di Mareschi e Andreotti. Al 12° è Jovic a insaccare alle spalle di Berini la palla che vale il successo del Sant’Andrea.

Club Atura – Sant’Andrea  2-6 (1-2)  (Bonivento (SA) 2′, Porro (A) 3′, Torelli (SA) 5′ pt; Jugovaz (A) 3′, Torelli (SA) 5′, Jovic (SA) 7′, Berti (SA) 9′, Torelli (SA) 12′ st).

Con un finale in crescendo il Sant’Andrea batte per 6 a 2 il Club Altura e conquista la quinta posizione. Avvio ricco di emozioni con il Sant’Andrea che passa in vantaggio al 2° con un tiro dal limite di Bonivento, mentre un minuto dopo è Porro a siglare il gol del pareggio. Nuovamente in vantaggio i ragazzi di mister Torriero grazie alla marcatura di Torelli, preciso sotto porta. Prima dell’intervallo un’occasione per parte: palo di Bonivento su conclusione da fuori area; conclusione a botta sicura ribattuta a Porro per la formazione friulana. Il secondo tempo si apre con il pareggio di Jugovaz. Al 5° è Torelli e siglare la rete del 3 a 2 con un gran tiro sul palo lontano dopo essersi liberato in area. Due minuti dopo Jovic cala il poker con un diagonale imparabile. Al 9° azione personale di Berti che vale il 5 a 2. Nel finale Daniele Mancuso calcia di poco a lato, mentre è più preciso Torelli, per il sesto gol dei biancozzaurri e la tripletta personale.

NUOVA SANDANIELESE – CLUB ALTURA  3-5 (2-3)  (Astori (A) 1′, Porro (A) 2′, Agnoletto (NS) 4′, Mauro (NS) 5′, Porro (A) 10′ pt; Mancuso Daniele (A) 6′ e 7′, Bello (NS) 12′ st).

Il Club Altura conquista la sesta posizione superando per 5 a 2 la Nuova Sandanielese. L’avvio di partita è spettacolara con quattro reti nei primi cinque minuti. Pronti via e Astore porta in vantaggio l’Altura su calcio di punizione. Al 2° raddoppio dei ragazzi di Usai con un tiro dal limite di Porro. Reagisce la Nuova Sandanielese che prima dimezza lo svantaggio con Agnoletto e quindi perviene al pareggio al 5° con un veloce contropiede finalizzato da Mauro. Dopo un’occasione fallita di un soffio, Porro riporta in vantaggio il Sant’Andrea infilando Berini da distanza ravvicinata. Il numero uno sandanielese è bravo a negare la quarta rete ad Astore con una gran parata. Nel secondo tempo meno spettacolo ma gara sempre vibrante ed intensa. Al 2° palo colpito da Richter e Sant’Andrea che allunga grazi alla doppietta di Daniele Mancuso. Nel finale la Nuova Sandanielese si rende pericolosa con Berini e quindi accorcia le distanze con Bello.

Formazioni:

CLUB ALTURA: Bono, Astore, Novic, Jugovaz, Richter, Oldani, Porro, Mancuso Fabio, D’Ambrosio, Mancuso Daniele, Tritta, Greblo, Monteduro. All. Usai.

NUOVA SANDANIELESE: Berini, Bello, Agnoletto, Mareschi, Mauro, Polano, Mion, Andreotti. All. Pescazzi.

SANT’ANDREA: Maiolo, Bonivento, Rosso, Parovel, Verbich, Jovic, Campo, Tikulin, Berti, Guiotto, Torelli. All. Torriero.