Pari ed eliminazione per gli Allievi contro la Calabria

Pareggio ed eliminazione per la selezione Allievi del Friuli Venezia Giulia allenata da Andrea Furlano che, avanti nel punteggio, subisce la rimonta della Calabria riequilibrando le sorti solo a qualche secondo dal fischio finale. Un vero peccato per la squadra regionale, sfortunata in occasione del palo colpito da Frimpong, la quale, data la concomitante sconfitta delle Marche, con una vittoria avrebbe conquistato il proprio girone. Lo fa, invece, la Calabria che avanza ai quarti di finale.

FRIULI VENEZIA GIULIA  – Gregoris, Bruno (1′ st Abdulay), Cocolet, Coletto, De Lindegg, Fabris (35′ st Desiderati), Kogoi, Massaro, Msatfi, Trevisan (11′ st Frimpong), Venaruzzo (11′ st Toso). A disposizione: Baron, Boemo, Cimmino, Marincich, Pugnetti. All. Furlano.

CALABRIA – Ianni, De Luca, Furci, Suraci (27′ st Fiorentino), Servidio, Brugnano, Pugliese (18′ st Fulco), Pisano, Germano, Di Santo (6′ st Arcuri), Nobile. A disposizione: Cimato, Caroleo, Polimeni, Gatto, Colosimo, Infusino, Pontieri. All. De Sensi.

Arbitro Carlucci di L’Aquila.

Marcatori Al 14′ Trevisan, al 35′ Furci; nella ripresa, al 7′ Arcuri, al 46′ Abdulay.

Note Angoli: 15 a 4 per il Friuli Venezia Giulia. Recuperi: 2′ e 6′. Espulso: De Lindegg per doppia ammonizione. Ammoniti: Nobile, Pisano, Kogoi, Fabris