Pro Romans Medea, il settore giovanile è pronto a ripartire

Paolo Battiston

Con entusiasmo e voglia di far bene il settore giovanile della Pro Romans/Medea riparte in modo ufficiale con tutta la filiera dagli Allievi ai Piccoli amici il 24 Agosto presso gli impianti messi a nuovo in questa lunga pausa della stagione.

Confermata la proficua e importante affiliazione con il Pordenone calcio che garantisce la continuazione del programma intrapreso con i Ramarri per una crescita del settore giovanile giallorosso, sia per quanto riguarda i ragazzi che i tecnici.

La prossima stagione va incontro ai festeggiamenti dei 100 anni della società che ha avuto nelle sue fila fior fior di giocatori approdati poi nei massimi campionati professionistici e dilettantistici. Numericamente fanno parte del settore giovanile 120 ragazzi frutto di un buon lavoro tecnico e organizzativo fatto negli ultimi anni.

Responsabile del settore giovanile e referente per l’affiliazione al Pordenone calcio è Paolo Battiston. Coordinatore logistico Carlo Bergomas; Segretari Sett.giov. Luigino Bolzan Mauro Azzani; Massaggiatrice Margaux Dimeio; Allenatori e istruttori: Allievi Giorgio Buso, Giovanissimi Franco Cecotti, Esordienti Tommaso Roccia, Pulcini Roberto Simeone, Primi calci Matteo Visentin, Piccoli amici Franco Todescato, Attività motorie Gabriele Cumin. Preparatore portieri Federico Desabo. Lo staff sarà completato con un’altra figura per attività motorie. Ogni squadra avrà un responsabile con la collaborazione di altri due dirigenti.