Gli Allievi della Pro Gorizia vincono. Fuccio: “Tre punti importantissimi”

Nel weekend calcistico che si è appena concluso sono ripartiti dopo una lunga sosta i campionati di Allievi e Giovanissimi provinciali. Per quanto riguarda le due formazioni della Pro Gorizia sono arrivati due successi e meglio di così non si poteva iniziare il 2019.

ALLIEVI – I ragazzi di mister Enrico Fuccio colgono tre punti fondamentali contro il Montebello nonostante le numerose assenze e una formazione rimaneggiata. A Mossa la gara termina 3 a 2 per la Pro Gorizia grazie alla doppietta di Di Michele e la rete di Cumin. Una gara dove i biancazzurri non subiscono molto ma vengono puniti da due ingenuità difensive, dall’altra parte la poca precisione in fase realizzativa non permette di sfruttare numerose palle gol. Soddisfatto comunque mister Fuccio al termine della gara: “Vista l’emergenza, abbiamo ottenuto tre punti importantissimi. Nonostante un reparto difensivo rimaneggiato abbiamo subito poco e i gol sono arrivati a causa di due ingenuità evitabili. Dall’altra parte oltre ai tre gol fatti abbiamo avuto almeno 5/6 palle gol che non siamo riusciti a sfruttare”. Con questa vittoria la Pro Gorizia resta al comando del campionato a pari-merito con l’Aris San Polo.

GIOVANISSIMI – Vittoria anche i Giovanissimi di mister Rigonat che superano 2 a 1 in trasferta il Mariano. Decisive le reti di Diego Vidigni e un’autorete. Con questo successo i Giovanissimi salgono a 19 punti raggiugendo il quarto posto in classifica.

ATTIVITÀ DI BASE – Continuano invece gli appuntamenti con i tornei per l’attività di base in attesa dell’inizio della fase primaverile del campionato. Sabato pomeriggio nel terzo turno del torneo delle società, gli Esordienti di mister Claudio Buttignaschi hanno superato a Mossa il San Vito al Torre mettendo in mostra anche belle giocate (per quanto riguarda i tempi il punteggio in tutti e tre è stato di 1 a 0). Si sono svolte infine a Villesse le finali del torneo “Memorial O.Montanari”, anche in questo caso i Pulcini B di mister Ennio Tonel hanno ben figurato nel corso di tutta la manifestazione.