Undici medaglie per il Judo Cordenons ai Nazionali Libertas

Mette a segno due medaglie d’oro fra gli agonisti e numerose altre fra i preagonisti il Judo Libertas Cordenons al 24° Campionato Nazionale Libertas, che ha accolto sui tatami del PalaCrisafulli la bellezza di 600 judoka provenienti da 11 regioni italiane.

In totale i cordenonesi si aggiudicano così 4 ori, 3 argenti e 4 bronzi.

I vincitori del titolo nazionale Libertas sono dunque gli Esordienti A Mattia D’Amelio (60 kg) e Davide Gianesini (73 kg). Mentre fra i preagonisti sono Natalino Ferri e Luca Riccio.

Chiudono invece in piazza d’onore Lucrezia Crismariu, Viktoria Varotto e Simone Caronello.

Martina Tomè, Emanuele Pezzot, Daniele Mattia Greco, Gabriele Scian Kieran, Mattias Vadori, Lisa Riccio e Luca Vitale salgono infine sul terzo gradino d’onore.

Un enorme risultato per una società che ha visto la luce solo tre anni fa, e da subito ha iniziato a collezionare un medagliere di tutto rispetto, cui si aggiungono anche ottimi posizionamenti.

Andrea Giovanna Muto (63 kg) arriva infatti al 5° posto. Mentre gli Esordienti B Tommaso D’Amelio (46 kg) e Iacopo Mozzon (55 kg), insieme al Cadetto Eduard Gruia Minail (60 kg) terminano al 7°. Per finire, Antonio Raoul Muto (60 kg) chiude al 10°.