Snowboard – CdM Piancavallo: una vittoria e due secondi posti per gli azzurri

Lo slalom parallelo a squadre ha chiuso il weekend di Coppa del mondo di snowboard Piancavallo 2022. Una domenica soleggiata e fresca ha fatto da cornice alla gara, disputata sulla difficile e tecnica pista SAUC. I 16 migliori team misti (un uomo ed una donna) si sono affrontati nelle varie batterie in un’unica run a eliminazione diretta, a partire dagli ottavi di finale. In semifinale “Italia 1” (Edwin Coratti – finalista nella gara di ieri – e Nadya Ochner) ha prevalso su “Italia 2” (Marc Hofer – vincitore ieri nello slalom parallelo – e Lucia Dalmasso) e “Austria 2” (Benjamin Karl Daniela Ulbing) su “Austria 3” (Alexander Payer e Sabine Schoffman). In finale la spunta il team austriaco del campione olimpico Karl e della vicecampionessa olimpica Ulbing sugli azzurri Coratti/Ochner. Terzo posto per l’altro “Wunder team” con Payer/Schoffman vincitori della finalina sulla coppia italiana Hofer/Dalmasso.

Per il presidente del CONI Friuli Venezia Giulia, Giorgio Brandolin, la tappa di coppa del mondo di snowboard ha confermato le capacità della regione nell’organizzare grandi eventi sportivi internazionali, grazie ad una sinergia tra i vari attori in campo e la disponibilità, preparazione ed entusiasmo dei volontari. Ben 120 a Piancavallo nel fine settimana del 12-13 marzo. Brandolin, dopo aver assistito alla finale dello slalom parallelo tra gli azzurri Coratti e Hofer, ha partecipato alla cerimonia di premiazione.

La coppa del mondo di snowboard Piancavallo 2022 è stata anche una vetrina internazionale per il territorio e l’intera regione grazie alle dirette televisive di Eurosport player e Rai Sport streaming e quelle di altri numerosi broadcaster esteri.