33° Trofeo Tarcento dominato dall’Azerbajian

Il 33° Trofeo Tarcento va all’Azerbajian che domina in campo maschile vincendo cinque delle otto categorie della gara maschile.

UNA FASE DELLA GARAVenticinque Nazioni e 416 atleti hanno dato vita ad una gara spettacolare e di altissimo valore. La 33° edizione del Trofeo Tarcento – Europa Cup Juniores ha ancora una volta colto nel segno sia dal punto di vista tecnico che da quello organizzativo. Grande soddisfazione dunque per il Judo Kuroki Tarcento impegnato ancora una volta con oltre settanta volontari.
Presenti alla gara i delegati Eju Catarina Rodrigues (Portogallo) e Oleksandr Nagibin (Ucrina) che hanno manifestato pieno apprezzamento per la riuscitissima manifestazione ormai di grande tradizione nel panorama judoistico internazionale.
In gara 114 atleti italiani con i migliori judoka regionali in gara. “Una grande soddisfazione in un grande avvenimento sportivo”, ha detto Stefano Stefanel, delegato Fijlkam alla gara.

Questi i risultati della prima giornata:

Settore femminile
Kg. 44 – 1° Rocio Garcia Torres (Spagna), 2° Elena Adrasti (Italia), 3° Szandra Tamasi (Ungheria)
Kg. 48 – 1° Reka Pupp (Ungheria), 2° Marusa Stangar (Slovenia), 3° Romina Passa (Italia) e Alessia Ritieni (Italia)
Kg. 52 – 1° Anja Stangar (Slovenia), 2° Marie Orsini (Francia), 3° Ines Beischmidt (Germania) e Lele Nairne (Gran Bretagna)
Kg. 57- 1° Stefania Adelina Dobre (Romania), 2° Bekky Livesey (Gran Bretsagna), 2° 3° Jodie Caller (Gran Bretagna) e Amelie Stoll (Germania)
Kg. 63 – 1° Katjejeina Yetsbrawn (Gran Bretagna), 2° Gimena Laffeillaude (Agentina), 3° Clemence Eme (Francia) e Lucy Renshall (Gran Bretagna)
Kg. 70 – 1° Michaela Polleres (Austria), 2° Johanna Blietz (Germania), 3° Patricia Brolih (Slovenia) e Lisa Dollinger (Germania)
Kg. 78 – 1° Anna Maria Wagner (Germania), 2° Klara Apotekar (Slovenia), 3° Laura Donath (Germania) e Fanni Toth (Ungheria)
Kg.+78 – 1° Eleonora Geri (Italia), 2° Ana Zaleczna (Polonia), 3° Vasylina Khifichenko (Ucaina) e Mercedesz Szigetari (Ungheria)

Settore maschile
Kg. 55 – 1° Sadig Maharramov (Azerbaijan), 2° Andrea Carlino (Italia), 3° Natig Gurbandli (Azerbaijan) e Daniel Monori (Ungheria)
Kg. 60 – 1° Davud Mammadov (Azerbaijan), 2° Rufel Tagizada (Azerbaijan), 3° Neil McDonald (Gran Bretagna) e Elbrus Zamanov (Azerbaijan)
Kg. 66 – 1° Giovanni Esposito (Italia), 2° Dmitro Raskin (Iarele), 3° Hidayer Heidarov (Azerbaijan) e Eric Ham (Gran Bretagna)
Kg. 73 – 1° Elemer Szocs (Ungheria), 2° Leonardo Casaglia (Italia), 3° Martin Hojak (Slovenia) e Marcel Cercea (Romania)
Kg. 81 – 1°Rufat Isamylov (Azerbaijan), 2° Stuart McWatt (Gran Bretagna), 3°Dominik Druzeta (Croazia) e Peter Kordely (Ungheria)
Kg. 90 – 1° Firudin Dadarov (Azerbaijan), 2° Piotr Kuczera (Polonia), 3° Zalan Ojat (Ungheria) e Rafal Kozwelowski (Polonia)
Kg. 100 – 1° Jalil Shukurov (Azerbaijan), 2° Slobodan Djorda (Serbia), 3° Davide Pozzi (Italia) e Adam Rudinsky (Ungheria)
Kg.+100 – 1° Zarko Culum (Serbia), 2° Harun Sadikovic (Bosnia Erzegovina), 3° Viazeslav Obedin (Israele) e Rok Polajzer (Slovenia)

Classifiche per Team
TROFEO TARCENTO (Team maschile) – 1. AZERBAIJAN
COPPA UNIONE EUROPEA (Team femminile) – 1. SLOVENIA
COPPA COSTANTINI (Miglior club del FVG) – SKORPION PORDENONE
COPPA AMICIZIA (Team venuto da più lontano – ARGENTNA