A D’Andrea e Romanin il titolo regionale di corsa in montagna

In una splendida giornata di sole alternata da qualche scroscio di pioggia, si sono misurati nelle varie categorie, ben 300 concorrenti classificati (342 gli iscritti).

Tra le donne l’ha spuntata la favorita di giornata, PAOLA ROMANIN (Aldo Moro) davanti alle compagne di casacca  ROSY MARTIN e DESY SALVADEGO. Per la vittoria finale c’è stata battaglia solamente nella parte iniziale, poi progressivamente Paola Romanin ha aumentato il distacco, concludendo con oltre un minuto di vantaggio sulle avversarie.

Tra i maschi la vittoria assoluta è andata al moggese Giulio Simonetti che però non rientra nella classifica di Campionato in quanto tesserato per una società sportiva di fuori Regione.

Lotta feroce e palpitante per il titolo regionale per tre atleti dell’Aldo Moro che se la sono giocata fino in fondo. I gladiatori sono stati nell’ordine NICOLA D’ANDREA, PATRIK MERLUZZI E MARCO MARCUZZI. Nella prima parte di gara è stato Marco Marcuzzi a guidare il terzetto fino al transito in piazza 21-22 luglio dopo aver coperto i primi 3,2 km del percorso. Poco dopo Nicola D’Andrea ha sopravvanzato il compagno di squadra mantenendo la posizione fino all’arrivo. Duello per la medaglia d’argento del campionato regionale tra Marcuzzi e Merluzzi. Nel rush finale ha avuto la meglio PATRIK MERLUZZI.