A San Vito il secondo raggruppamento Fir della stagione

La bella vittoria del Pedemontana Livenza Polcenigo sul Selvazzano (35 a 7) nell’ultimo turno del campionato di C2, girone 3, ha di fatto chiuso l’attività ufficiale dei Seniores per i club del Friuli Occidentale. I riflettori nei prossimi fine settimana saranno puntati sul minirugby.

Si comincia a San Vito al Tagliamento domenica 20 e si prosegue sette giorni dopo con il Trofeo “Città di Azzano Decimo” . Domenica mattina dalle 9, a San Vito, dopo il big event del Giro d’Italia, che partirà dal centro storico cittadino, toccherà ai rugbysti in erba del club delle “Pantere” e di altre tre società, tra le quali la Rugby Udine Union Fvg, che schiererà due squadre per ogni categoria. Dopo il successo di quello autunnale, il nuovo happening, quello della fase primaverile, si terrà, ancora una volta nella frazione di Ligugnana, sui campi della Tilaventina Calcio del presidente Lucchin, che ben volentieri ospiterà ancora una volta la festosa invasione degli oltre 200 mini rugbysti con famiglie al seguito, nell’ambito di una collaborazione ormai consolidata tra le due realtà sportive del Sanvitese. “E’ un evento al quale teniamo particolarmente – spiega Pier Giorgio Nonis, responsabile del settore minirugby delle “Pantere” –  per noi rappresenta un momento promozionale importante, proprio qui a San Vito”.  In campo ci saranno tutte le categorie del mini rugby, dall’Under 6 all’Under 12 e il San Vito le schiererà tutte. Infine il club continua la promozione: fino alla fine di giugno i nati dal 2005 al 2013 potranno iscriversi e giocare gratis. Appuntamento quindi al campo di Prodolone, contiguo allo stadio di calcio ed alla piscina il lunedì e giovedì dalle 18. Per info 348 2749776.