A Sterni la seconda Varmost Vertical Challenge

Riccardo Sterni
Riccardo Sterni

In 240 hanno sfidato la gravità nella 2^ Varmost Vertical Challenge, la cronoscalata di corsa in montagna di Forni Di Sopra organizzata da GS Stella Alpina, S. S. Fornese con la collaborazione di Promotur. Il percorso vedeva la salita dall’abitato di Forni di Sopra a Malga Varmost posta a quota 1750 metri, dopo un dislivello di 830 m, lungo le piste sciistiche del Varmost, d’estate adibite a pascolo dell’omonimo alpeggio.

Vittoria assoluta maschile per Riccardo Sterni della Trieste Atletica che ha bissato il successo dello scorso anno, 30′ e 25″secondi il suo tempo. Secondo posto per il giovane portacolori dell’US Aldo Moro Nicoló Francescatto, terzo posto per il suo compagno di squadra Matteo Piller Hoffer. Tra le donne vittoria assoluta di Francesca Rossi (Team La Sportiva) con il tempo di 36′ e 38″, seconda Lavinia Garibaldi del Timaucleulis, terza Francesca Scribani della Polisportiva Vodo.

Il traguardo ridotto per i bambini era stato posto a quota 1400 m., in località Som Picol dopo 450 metri di dislivello. Qui si è imposto il giovanissimo Gioele Arado dell’Edelweiss, secondo Mattia Lozza della S.S. Fornese e terzo Matteo Rosa.  Tra le femminucce, vittoria di Adele Arado (Edelveiss), seconda Lucia Anna Gallo (US Ovaro) e terzo posto per Rebecca Baschiera (SS Fornese).