Al via la stagione con i primi successi per il Grappling Pordenone

Prima gara e primi successi stagionali per il Grappling Pordenone. Due ori, un argento ed un bronzo.

Presso il PalaGeorge di Montichiari (Brescia) si è disputata l’8^ edizione del torneo di brazilian jiu jitsu denominato T1 BJJ Cup. La competizione ha visto sfidarsi circa 400 atleti provenienti da tutta Italia, suddivisi in varie categorie di età, peso e cintura.

     Come ogni anno il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza all’Associazione Onlus SOStegno 70, che si occupa di bambini malati di diabete.

     Il pordenonese Marco Ferretti dopo essere salito sul primo gradino del podio nella categoria +100 kg M2 marrone, si è imposto anche nella divisione open M1 e 2, sconfiggendo un emiliano, un romagnolo ed un altoatesino.

     Nei -76 kg bianca giovanile il sanvitese Carlo De Piccoli si è classificato al 2° posto dopo 3 incontri, uno dei quali vinto per strangolamento in meno di 30 secondi.

     Francesco Castellan da Valvasone ha conquistato la medaglia di bronzo nei pesi medi M1 bianca.

     Il team Grappling Pordenone si sta attualmente allenando presso il Sekai Budo nel polisportivo Rossi, sempre sotto la guida tecnica di Marco Ferretti (allenatore cintura nera 2° dan di judo e ju jitsu).

     Prossime competizioni in calendario sono il Campionato Europeo di BJJ no gi e la Coppa Italia di Grappling gi a Roma.