Almanacco sportivo: accadde il 31 ottobre

Carlo Pedersoli
Carlo Pedersoli
Carlo Pedersoli

Il 31 ottobre 1929 nasceva a Napoli, Carlo Pedersoli, noto al grande pubblico con lo pseudonimo Bud Spencer.

Prima di dedicarsi alla carriera cinematografica andando a formare una delle coppie più note celebri a livello internazionale con il veneziano Mario Girotti (in arte Terence Hill), Pedersoli fu nazionale di nuoto e pallanuoto. Esordì sul finire degli anni quaranta con la Lazio Nuoto, diventando campione italiano di stile libero e staffetta mista. Nei cento metri stile libero è entrato nella storia per essere stato il primo italiano a infrangere la barriera del minuto netto: precisamente con il tempo di 59″5 nel 1950.

Ha preso parte ai Campionati europei di Vienna, giungendo in finale nei 100 metri e nella staffetta 4×200 metri, e ai Giochi del Mediterraneo di Alessandria d’Egitto fu medaglia d’argento nei 100 metri e nei 3×100 metri mista. Nel 1952 giunse alle semifinali delle Olimpiadi di Helsinki, risultato che bissò quattro anni dopo a Melbourne. Nel 1955 fu medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Barcellona con la nazionale di pallanuoto.