Judo – Il Kuroki Tarcento compie 40 anni

Il 22 giugno scorso a Nimis, nello splendido Agriturismo di Paolo Comelli, il Judo Kuroki ha festeggiato con una cena all’aperto il giorno preciso della fondazione: 22 giugno 1981. In quell’occasione l’augurio è stato di poter ricordare, attraverso il Torneo delle Valli del Torre una storia sportiva molto lunga e articolata. Così non è perché l’emergenza pandemica continua. Però il Judo Kuroki ha voluto mantenere ugualmente l’appuntamento, diluendolo però in varie piccole manifestazioni autonome, che evitino assembramenti e lunghi tempio di gara.

Dal 13 al 19 dicembre tutta la settimana è dedicata al 40° anniversario dalla fondazione, con un lungo Torneo delle Valli del Torre. Saranno sei i momenti divisi tra loro che permetteranno di festeggiare, come di questi tempi è permesso.

Per tutta la settimana sarà ospite a Tarcento la Nazionale Maltese di judo diretta da Denis Braidotti, che guiderà gli allenamenti/stage che si svolgeranno presso la Palestra del Judo Kuroki. Giovedì 16 ci sarà un quadrangolare tra il Judo Kuroki, la Nazionale di Malta e le rappresentative regionali del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, che hanno gentilmente accettato l’invito.

Sabato poi ci saranno due manifestazioni distinte: il Torneo delle Valli del Torre per cadetti e master al mattino. Il Torneo delle Valli del Torre per Esordienti al pomeriggio, con uno stacco netto tra le due gare. Chiusura domenica con il Torneo di Kata al palasport, dove sarà di scena la Squadra Nazionale Italiana guidata da Cesare Amorosi e una gara giovanile Libertas nella Palestra del Judo Kuroki.

Abbiamo scelto la strada delle piccole manifestazioni per coprire tutte le classi d’età, senza creare gli assembramenti al Palasport e avere il controllo pieno della situazione. Credo che, al di là delle difficoltà del momento, questo 40° anniversario non lo dimenticheremo mai,” ha detto il Presidente Giuliano Casco. Gli ha fatto eco il fondatore e maestro del Judo Kuroki: “Siamo da tempo in emergenza e quest’estate abbiamo organizzato con grande volontà il 38° Trofeo Tarcento. Questo Torneo delle Valli del Torre atipico, ma locale, ci fa chiudere il cerchio prima di Natale, sperando in un 2022 di ripartenza vera e definitiva.”

Questa la Nazionale di Kata convocata per il Torneo di kata del 19 dicembre. In gara anche i Campioni del Mondo Fregnan e Corcioni. Tre le coppie friulane convocate.