Assegnati a Trieste i titoli di serie A1 a squadre

Conclusi i campionati italiani assolutidi scherma
Conclusi i campionati italiani assolutidi scherma

E’ calato il sipario sui Campionati Italiani Assoluti Trieste2013. La quarta ed ultima giornata di gara ha previsto lo svolgimento delle gare che assegnano i titoli di serie A1 a squadre.

Nella spada maschile, a vincere il titolo è stata la squadra dei Carabinieri. Diego Confalonieri, Enrico Garozzo ed Alfredo Rota, hanno infatti fatto sua l’assalto di finale, con il punteggio di 45-38, contro i portacolori della Bergamasca Scherma Creberg: Tomaso Melocchi, Gian MarcoAndreana, Lorenzo Leali e Raffaello Marzani. Al terzo posto si è classificata l’Aeronautica Militare che ha avuto la meglio sul Cus Catania per 45-22.

Il titolo di campione d’Italia di serie A1 di fioretto femminile è andato alle Fiamme Oro, con il quartetto composto dalla campionessa olimpica Elisa Di Francisca e da Alice Volpi, Claudia Pigliapoco e Eleonora Dini. In finale la squadra della Polizia di Stato ha avuto la meglio sulla Forestale per 45- . Sul secondo gradino del podio sono salite quindi Serena Teo, Francesca Facioni, Stefania Straniero e Martina Batini, mentre a salire sull’ultimo gradino sono state Carolina Erba, Camilla Mancini, Beatrice Monaco ed Olga Rachele Calissi, in rappresentanza dele Fiamme Gialle.

Infine, l’ultimo titolo di giornata, la sciabola femminile, è andato all’Aeronautica Militare. Il quartetto composto da Ilaria Bianco, Alessandra Lucchino, Camilla Fondi e Francesca Buccione, ha superato col punteggio di 45-44 la squadra dei Carabinieri, composta da Gioia Marzocca, Livia Stagni ed Arianna Errigo che ha momentaneamente lasciato il fioretto per impugnare la sciabola. Al terzo posto la squadra delle Fiamme Gialle, formata da Irene Vecchi, Martina Petraglia, Lucrezia Sinigaglia e Loreta Gulotta, che ha sconfitto nella finale per il podio il Club Scherma Roma.