Atletica – Trofeo Modena. Quattro medaglie a Tolmezzo

Un’ottima chiusura di stagione della pista per la Libertas Tolmezzo. I tolmezzini, infatti, si aggiudicano numerose vittorie e buoni piazzamenti all’ottava e conclusiva prova del XVIII Trofeo Luigi Modena svoltosi sabato 20 e domenica 21 ottobre presso il campo sportivo di Paderno, sotto la regia della Libertas Malignani Udine.

I risultati migliori si registrano nella categoria Cadette. Qui troviamo Anna Pascolo che in 43,40” si aggiudica il primo posto nei 300 m. Medaglia d’oro anche per Joelle Mainardis che scaglia il disco a 28,07 m.

Sempre nella stessa categoria, Benedetta Negri, alle prese con il lancio del martello migliora sé stessa con 17,20m e sale sul terzo gradino del podio. Tra i Ragazzi Lorenzo De Michielis si prende la doppia soddisfazione di essere premiato in entrambe le gare alle quali prende parte. Nel salto in lungo giunge infatti terzo con 4.10m, mentre si cimenta poi per la prima volta nella gara dei 300 metri, conclusa al sesto posto con 46″66.

Fra i più giovani, gli Esordienti, l’onnipresente Jacopo Concina si schiera prima nella gara del salto in lungo, migliorandosi fino a 3.65m e giungendo ottavo, e poi con un tiro da 36.07m giunge terzo nella gara del tiro del vortex.

Il regolamento del Trofeo Luigi Modena richiede che ogni atleta partecipi nel corso della stagione ad almeno una corsa, un salto e un lancio. Molte Cadette si sono così trovate sulle pedane di salto o di lancio per recuperare i punti mancanti al fine di entrare in graduatoria. Nonostante la breve preparazione nelle gare dei concorsi mancanti, le nostre Cadette si sono fatte ben valere, a partire dalla pedana del salto triplo, dove Nicole Collavino si è migliorata fino a 9.45m avvicinando la sesta posizione che le avrebbe garantito la premiazione. Nona Michelle Viktoria De Toni con 9.24m, decima Benedetta Negri con il nuovo personale di 9.17m. Personali anche per Joelle Mainardis (8.87m), Eleonora Concina (8.22m) e Lucia Adami (8.97m), un po’ sottotono nella gara di velocità a causa dei malanni di stagione. Un 7° posto con 46,71”.

Infine, l’esordio nei 300 metri per l’instancabile e sempre presente Cadetto Samuele Marcato. Finisce 14° in 43″71.

Un’ottima chiusura di stagione, in attesa delle premiazioni del trofeo Modena e Brisinello, che, come da tradizione si svolgeranno a dicembre presso il centro commerciale Città Fiera in occasione delle premiazioni di fine anno del Comitato Provinciale Libertas Udine.