Europa Sager ad un passo dalla storia

squadra-dopo-le-vittorie

(Europa Sager 2 – Baseball Settimo Torinese 0). Faranno i dovuti scongiuri, giocatori, tecnici e dirigenti della squadra della Bassa Friulana, ma guardando alla realtà dei fatti: si può dire che dopo due vittorie in trasferta a Settimo Torinese, la speranza della promozione non può essere così remota; si dovrà ancora vincere una partita, ma dopo le prime due giornate si può guardare con ottimismo al prossimo appuntamento di sabato 14 settembre ( eventualmente anche il 15 ). Due gare giocate, dall’Europa Sager, con grande determinazione, senza mai un attimo di deconcentrazione.

Gara 1

BASEBALL SETTIMO – EUROPA SAGER 2 – 4(7° inning – sospesa per pioggia)

Concentrazione massima per la squadra di Paoletich, lo si vede dalle prime battute, Sager aggressiva dal primo lancio, Paoletich arriva in base e Susan lo spedisce a casa per il primo punto, grazie ad una lunga battuta sull’esterno destro. Ancora più motivati, i friulani imprimono un’altra accelerata nel secondo inning: questa volta è Ocera a correre per le basi, spinto a casa da una “legnata” sull’esterno centro di Almando. In difesa, i friulani si possono dire “perfetti”: nei primi tre inning 9 giocatori alla battuta e altrettanti out. Nella quarta frazione Davide Bertoldi conquista la base e il fratello Francesco a spedirlo a punto, quest’ultimo prima “ruba” la seconda base e successivamente spinto a casa da una valida di Sussan (fantastica la prova in battuta del prima base dell’Europa). Sul 4 a 0 l’Europa rifiata, Matteo Portelli, ottima la sua prova sul monte di lancio, è un po’ stanco e dopo aver concesso 2 punti viene sostituito da Francesco Bertoldi. L’8° inning vede scatenate le mazze dei Sager che battono 5 valide portando a casa 4 punti; questo frangente sta segnando il solco decisivo della gara, quando con già due out all’attivo ( su due giocatori torinesi andati in battuta) si scatena un diluvio, campo allagato in pochi minuti ed inevitabile sospensione della gara con il risultato valido dell’inning precedente, 4 a 2 per l’Europa Sager.

Gara 2

BASEBALL SETTIMO – EUROPA SAGER 6 – 7

La prima cosa che emerge nella seconda partita è il tifo, grande calore (sempre corretto) dei tifosi piemontesi per sostenere la squadra, certamente uno status non abituale per i friulani, che comunque iniziano bene cogliendo i primi due punti nel 2° inning grazie a due valide di Colussi e successivamente di Ocera. Piemontesi replicano e riescono a raddrizzare subito il punteggio. Francesco Bertoldi al 5° inning batte una bella valida, uomo dalle mille risorse e di grande velocità riesce a trovare il punto del vantaggio grazie al supporto di Colussi che batte una valida. La squadra friulana allunga alla settima frazione di gioco, vanno a punto un ottimo Paoletich (4 su 5 le valide) e Francesco Bertoldi. Il 9° inning è sconsigliato ai deboli di cuore, frase molto usata, ma mai come questa volta vera. I Sager sembrano dilagare i “soliti noti” Paoletich e Francesco Bertoldi, battono e conquistano ulteriori due punti, sembra tutto concluso sul 7 a 3 quando i piemontesi si scatenano mettendo in difficoltà il lanciatore ospite Francesco Bertoldi, subentrato al 7° inning al fratello Davide, ottima la sua prova (10 strike out), mettono a segno tre punti e vuole un funambolico Almando per eliminare due battitori che avevano, con lunghissime battute sull’esterno centro, cercato di portare a casa il punto del pareggio.

Fra una settimana il 14 settembre alle ore 15.30 a Castions delle Mura, terza gara. (eventuali ulteriori gare domenica 15 settembre con inizio alle ore 10 e 15.30)