Baseball – Termina in parità il derby salvezza tra Tigers e Black Panthers

Nel derby fra felini del Friuli Venezia Giulia di sabato 31 luglio il Sultan Cervignano Baseball ed il Ronchi dei Legionari si dividono la posta in gioco, portando a casa una partita a testa. Rimane il rammarico per i Tigers di una opportunità di portare a casa una doppia vittoria ma, si sa, in un derby il risultato non è mai scontato.

Le tigri della bassa friulana mettono in saccoccia la prima partita con un perentorio risultato di 15 a 9. La vittoria è maturata nelle prime due frazioni di gioco, dove i Tigers sono stati capaci di segnare 11 punti. Complici le disattenzioni difensive della squadra di casa, grazie anche alle valide di Cirucci e Ricciarelli, i Tigers si portano avanti di 3 punti. Il secondo inning è la zampata finale, che porta il Cervignano a guadagnare un vantaggio incolmabile per il Ronchi Baseball. Un triplo a sinistra di Abate infatti apre le danze ad un attacco interminabile per le pantere: 8 punti segnati dai 12 battitori dei Tigers che si sono presentati al piatto contro dei lanciatori in evidente difficoltà.


I New Black Panthers reagiscono nella parte bassa del secondo inning segnando 4 punti, ma l’inerzia della partita resta a favore delle tigri: un attacco in evidente stato di grazia del Sultan Cervignano continua a marcare mantenendo la distanza dal Ronchi, portando a casa la vittoria finale. Da segnalare anche un solo homer del capitano Jordano Collado e la ottima prestazione del giovane rilievo Matteo Dalla Silvestra come rilievo, che guadagna la salvezza.

La seconda partita ha il sapore dolceamaro di una vittoria sfuggita di mano. L’incontro inizia subito bene per il Sultan Cervignano: Garcia e Ricciarelli si portano rispettivamente in prima e seconda base grazie ad un singolo a testa. Collado batte una linea sull’esterno destro che permette a Garcia di segnare il primo punto dell’incontro, mentre Ricciarelli si posiziona a 90 piedi da casa base. Ci pensa Giacomo Boscarol a spingere a casa altri due segnature, battendo un triplo sull’esterno centro. La stessa seconda base dei Tigers riesce poi a segnare il quarto punto della frazione, approfittando di un wild pitch del partente bisiaco Camilo Nunez.
Il vantaggio dei friulani dura fino alla parte bassa del quarto inning, quando le mazze di New Black Panthers si svegliano e pareggiano il conto segnando 4 punti.

La svolta della partita avviene al settimo inning: nella parte alta il Cervignano segna un punto, ma nella frazione immediatamente successiva il Ronchi prende il largo portando il punteggio sul 7 a 5. Il tentativo di rimonta al nono inning, ad opera della coppia Ricciarelli – Collado, permette ai Tigers di segnare il 7 a 6, ma la scalata alle pantere si conclude senza risultato.

Il prossimo turno del pool salvezza per il Sultan Cervignano Baseball prevede un doppio incontro casalingo contro il Bolzano, domenica 8 agosto 2021.

LA CLASSIFICA del girone B: Verona .714 (5-2); Bolzano e Rovigo .500 (5-5), Tigers Cervignano .500 (4-4),  Metalco Dragons .450 (4 – 5), New Black Panthers 400 (4-6).