Biathlon – L’ovarese Desiree Ribbi sul podio a Forni Avoltri

Sono arrivate buone soddisfazioni per i colori del Friuli Venezia Giulia nella seconda e conclusiva giornata del Campionati Italiani di Biathlon ad aria compressa che si sono svolti sulle nevi della Carnia Arena International Biathlon Centre di Forni Avoltri.   Dopo le gare sprint che ieri avevano visto grandi protagonisti i portacolori dello Sci Club Entracque-Alpi Marittime e dell’ASD Anterselva, quest’oggi nelle prove ad inseguimento gli atleti friulani hanno rialzato la testa.   Nella categoria Allievi (Under15), l’ovarese Desiree Ribbi (Camosci) è stata protagonista di una splendida prestazione al poligono che le ha permesso di chiudere al secondo posto alle spalle di Carlotta Gautero (Sci Club Entracque-Alpi Marittime) che ieri si era imposta anche nella sprint. La carnica figlia d’arte, è stata capace quest’oggi di superare l’altra portacolori dello Sci Club Entracque-Alpi Marittime, Matilde Giordano, che al termine della sprint la precedeva di 15 secondi.   

Nella prova maschile della categoria Allievi (Under 15) altro successo per l’altoatesino Hannes Bacher (ASD Anterselva) autore di 2 errori al poligono (0+0+2+0) che ha bissato il titolo italiano conquistato ieri nella sprint. Il portacolori dell’ASD Anterselva ha preceduto di 2’58″4 il valdostano Manuel Contoz (Amis De Verrayes)(1+1+2+2) e di 3’02” Michel Deval (Amis De Verrayes). Buona prova In casa Friuli Venezia Giulia per Marco Da Pozzo (SS Fornese) quarto a 3’48 dalla medaglia d’oro.   Passando alla categoria Ragazzi (Under 13), tripudio altoatesino con 5 atleti del Comitato Alto Adige nei primi 5 della classifica. A vincere è stato ancora una volta Julian Huber (ASD Anterselva) che ha bissato il successo di ieri nella sprint davanti ad Andreas Braunhofer (ASV Ridanna) e Jonas Tscholl (ASV Martell). Migliore dei friulani Filippo Tach (Camosci) quattordicesimo.  

In ambito femminile altra vittoria per lo Sci Club Entracque-Alpi Marittime, con  Luna Forneris  brava a superare Elsa Canins (Alta Badia) e la compagna di squadra Giada Ravera (Sci Club Entraque-Alpi Marittime) vincitrice ieri della sprint. La fornese Chiara Polo è risultata la migliore dl Comitato FISI FVG chiudendo in dodicesima posizione.