Bocce – A Simone Ellero il premio “Allenatore dell’anno”

Un appuntamento consolidato quello del Premio Marche, giunto alla sua 38esima edizione, che si terrà oggi alle ore 18:00 presso il Teatro dei Filarmonici di Ascoli Piceno.

Un vero e proprio Oscar delle Bocce, condotto dalla presentatrice Rai Simona Rolandi, dove atleti, dirigenti, giornalisti e non solo, saranno premiati per essersi distinti nella disciplina delle bocce nel corso dello svolgimento della stagione sportiva appena conclusasi o della loro carriera. Tra questi, c’è anche il friulano Simone Ellero – ventiseienne di Pagnacco – che riceverà l’award delle bocce come “Allenatore dell’anno”: nel 2018 ha saputo condurre la squadra femminile del Buttrio alla vittoria dello scudetto nel campionato di serie A, alla medaglia d’argento in Coppa Europa e la medaglia d’argento in Coppa Italia.

Nella serata ci sarà il lancio di una campagna su Charity Stars finalizzata alla riqualificazione del territorio, colpito dal sisma, ospitante l’evento; un défilé di presentazione delle nuove divise nazionali firmate Spalding… insomma con i suoi 120 anni è “Una federazione antica dal cuore moderno.”

Europei. Ad Alassio (Sv) si sono svolti i campionati europei senior maschili delle bocce. La nazionale Italiana ha chiuso in bellezza con tre ori (individuale, combinato e tiro a staffetta), un argento (tiro di precisione) e un bronzo (tiro progressivo). Molto soddisfatto il preparatore atletico friulano, Dario Campana, di tutto il lavoro svolto per arrivare pronti a questo appuntamento.

Risultati gare. A Romans d’Isonzo, nella gara interregionale a 47 coppie, è la coppia goriziana formata da Nevio Zanet e Zdravko Skupek (Tre Stelle-Ronchi dei Legionari) a mettere le mani sul Trofeo in palio. In finale hanno prevalso per 11-5 sui pordenonesi Arnaldo Favetta e Giuseppe Zordanello (Snua). Si sono fermate in semifinale le coppie Fabio Scialino e Alessio Tosolini (Adegliacchese), Gianni Cordovado e Paolo Tam (Codroipese).

A Pordenone (Torre), 12 coppie femminili con sistema poule si sono affrontate in una gara regionale dove ad avere la meglio è stata la formazione composta da Daniela Gattel e Caterina Venturini. In finale hanno prevalso contro la coppia formata da Natalina D’Andrea e Milena Taboga.

Appuntamenti sui campi. Domani a Fiume Veneto (Fortitudo) gara triveneta a coppie con abbinamento BC. La prossima domenica invece ci sarà la gara di beneficenza a quadrette maschili (con fase eliminatoria il mercoledì sera) e a terne femminili organizzata dalla bocciofila Virco e dal responsabile Angelo Macor.

Sabato prossimo al via i campionati di serie A, A2 e A femminile. (g.b.)