Bocce – Gigante e Tam campioni italiani di categoria B

Pedavena. Nella splendida cornice del parco Birreria di Pedavena, i friulani Daniele Gigante e Paolo Tam della Asd Bocciofila Codroipese, si sono laureati campioni d’Italia nella specialità del “volo” in formazione di coppia per la categoria B. 32 le formazioni partecipanti alla fase finale, sbaragliate dal tandem friulano che ha imposto il proprio ritmo e ha fatto ballare gli avversari in una danza sfrenata, ricca di colpi maestosi e giocate straordinarie, in uno spettacolo puro da lasciare estasiato il pubblico presente. In finale hanno dominato per 11-2 contro la formazione bellunese Carlin-De Vecchi (Dolada).

I cinquantenni Daniele e Paolo hai microfoni hanno detto: “ci vorrà qualche giorno per metabolizzare e renderci conto dell’impresa che abbiamo fatto, ma possiamo dire che nei due giorni di gara abbiamo giocato, eccome se abbiamo giocato, ad alti livelli, con la voglia e consci della possibilità di poter scalare la vetta fino in cima. C’è l’abbiamo fatta! Siamo stati grandi e ci porteremo nel cuore questo risultato per tutto il resto della vita.”

Centallo. Il tricolore della massima categoria è stato assegnato nella cuneese Centallo alla coppia della Asd Perosina formata da Andrea Collet e dal trentacinquenne udinese Francesco Feruglio. In semifinale superavano per 13-3 la formazione della Marenese composta da Ivan Soligon e dal ventiduenne pordenonese Alex Zoia.

Savona. Nella riviera ligure, precisamente a Savona, sono stati assegnati i titoli italiani del “volo” per le prove di tiro di precisione e tiro progressivo nelle categorie under 15 e under 18. Nella categoria under 15 i friulani conquistano due bronzi grazie a due tredicenni: il primo con l’udinese Simone Galletta della Asd Gtn Laipacco nella prova del tiro di precisione, l’altro col spilimberghese Cristian Muzzatti della Asd Quadrifoglio-Fagagna nella prova del tiro progressivo. (gb)