Bocce – Il punto settimanale sulle formazioni regionali

Oggi e domani a Buttrio, si svolge il master femminile di alto livello riservato alle top player di tutta Italia.

Le campionesse in campo, tra cui le friulane Barbara Zurini e le sorelle Caterina e Virginia Venturini, si cimenteranno nelle prove di individuale, coppia, tiro di precisione e tiro progressivo. Alla presenza del ct della nazionale Piero Amerio, per le ragazze sarà un test importante per farsi notare ed essere tra le possibili convocate per i mondiali di ottobre.

Gare. Nella spettacolare cornice della bocciofila Codroipese, che si è fatta carico della 4° tappa di Coppa Italia A – gara nazionale a coppie – la formazione targata Cussignacco con Andrea Alto e Michele Cancian si è fermata in finale sul 7-11 lasciando la vittoria ai bellunesi Denis Zambon e Lino Frare (Belluno).

A Maniago (Violis) si sono dati appuntamento ben 110 individualisti di categoria C e ad aggiudicarsi la vittoria ci ha pensato Silvano Di Carlo (Sacilese) dopo essersi aggiudicato la finale (11-5) contro Mario Reolon (Cavarzano).

A Palmanova, si è svolta la gara triveneta a coppie femminile, con la vittoria di Giannina Saro e Milena Taboga (Bujese) dopo aver vinto la finale per 10-8 contro Daniela Meazzo e Loretta Sclaunich (Lignano Bocce).

A Rivignano, la gara giovanile a coppie ha premiato gli atleti friulani: negli under 15 c’è la vittoria di Cristina Budai e Giacomo Sant (Buttrio) seguiti da Stefano Della Rossa e Iris Biasatti (Gtn Laipacco), poi dai casalinghi Leonardo e Valentno Berti; negli under 12 invece, vittoria e predominio di Denis Quargnal e Mattia Rosati (Buttrio), al secondo posto Leonardo Banchieri e Mattia Mantoan, terza piazza per Riccardo Zille e Luca Crucil (Gtn Laipacco).

Appuntamenti. Oggi (ore 14), a Torre di Pordenone gara femminile a coppie di categoria B valida come qualificazione ai campionati italiani. Domani (ore 8,30) a Spilimbergo gare trivenete a coppie di categoria B e C. A Belluno ultima tappa di Coppa Italia A. A Noventa di Piave gara triveneta a coppie juniores.  (Giuliano Banelli)