Bocce – Serie A femminile: Buttrio a punteggio pieno con due su due

Candolini Erica

Buttrio. Le ragazze di Buttrio sono andate a segno anche contro le avversarie del Noventa di Piave – nel campionato di serie A femminile – con un risultato abbastanza agevole conclusosi sul 17 a 7. Nonostante un avvio un po’ incerto (3-5), poi è scesa in campo la qualità e la supremazia delle atlete friulane delineando un fronte d’attacco ben differente e con 4 punti su 4 intascati dalla nuova leva inserita in rosa, la quindicenne Erica Candolini.

Weekend impegnativo con sabato per la trasferta in Valle d’Aosta contro la Bassa Valle e domenica nel torinese contro la Borgonese. Incontri dal pronostico difficili anche se sulla carta si può spezzare una lancia a favore del team guidato dall’allenatore Simone Ellero.

Questa la classifica attuale: Borgonese 8, Marenese 6, Buttrio 4, Bassa Valle 3, Auxilium, Forti Sani, Noventa 1.

Serie A maschile. La quinta giornata della massima serie della specialità “volo”, stava per regalare una fantastica vittoria alla Maxim-Codroipese sfumata però nelle battute finali per qualche boccia non andata a segno. 12 a 15 il risultato finale contro i valdostani del Nus che hanno infranto ai friulani la prima possibilità di vittoria. Tanto rammarico per i casalinghi che devono rimboccarsi le maniche per affrontare sabato la capolista Brb in trasferta a Salassa (Torino).

Gli altri risultati: Gaglianico-Brb 12-15, Auxilium Saluzzo-Marenese 11-15, La Perosina-Noventa 19-7, recupero Perosina-Auxilium Saluzzo 22-4.

Classifica: Brb 10, Perosina 8, Gaglianico 7, Marenese e Auxilium 4, Noventa 3, Maxim-Codroipese e Nus a 0.

Sabato alle ore 14: Brb-Maxim-Codroipese, Nus-Perosina, Auxilium Saluzzo-Noventa, Marenese-Gaglianico (arbitro nazionale il triestino Maurizio Tadina).

Serie A2 maschile. Il Quadrifoglio-Fagagna è la campionessa d’andata del girone C e mantiene la leadership grazie al pareggio (13-13) conquistato in casa del Dolada di Belluno. La Spilimberghese tenta l’impresa contro il Chiesanuova ma si ferma sull’8 a 19. Classifica: Quadrifoglio 7, Chiesanuova 6, Dolada 5, Spilimberghese 2, Florida 0.

Nel girone D leadership condivisa tra il Cussignacco – capace di vincere per 15-12 contro un agguerrito Pedavena – e la veneta Pederobba. Vittoria facile per gli isontini del Villaraspa che spazzano via per 22 a 4 la Spresianese. Classifica: Cussignacco e Pederobba 6, Villaraspa 4, Pedavena 2, Spresianese 0.

Sabato alle ore 14,15: Dolada-Quadrifoglio, Chiesanuova-Spilimberghese, Cussignacco-Pedavena, Villaraspa-Spresianese, riposo per Florida e Pederobba.

Sabato turno riservato ai recuperi nel quale si affronteranno solamente Spresianese-Pedavena.

Serie B maschile. Il campionato cadetto ha disputato la sua quarta giornata con i seguenti risultati. Girone A: Le Valli-Pasch 13-10, Saranese-Veronica 20-2, Triestina-Tre Stelle 13-10; classifica: Le Valli 6, Tre Stelle, Veronica e Triestina 4, Saranese e Pasch 2. Girone B: Belluno-Cornudese 16-6, Boccia Viva-Gtn Laipacco 18-5, Fortitudo-Cavarzano 12-10; classifica: Belluno 8, Boccia Viva 6, Gtn Laipacco 4, Cavarzano, Fortitudo e Cornudese 2. Girone C: Granata-Buttrio 11-12, Nuova Del Corno-Adegliacchese 15-8, Muggia-Tagliamento 13-9; classifica: Nuova Del Corno e Buttrio 6, Adegliacchese e Muggia 4, Granata e Tagliamento 2.

Questo sabato il quinto turno vede i seguenti incontri con inizio alle ore 15. Girone A: Pasch-Tre Stelle, Veronica-Le Valli, Pasch-Triestina (domenica 27 recupero); girone B: Cavarzano-Boccia Viva, Gtn Laipacco-Belluno, Cornudese-Fortitudo; girone C: Adegliacchese-Granata, Buttrio-Muggia, Tagliamento-Nuova Del Corno.