Boxe – Due titoli italiani in palio nel fine settimana

In attesa del Titolo Mondiale dei Superpiuma tra Michael Magnesi (17-0-0) vs Patrick Kinigamazi (32.2.0), match rinviato al 27 novembre causa Covid del pugile afro-svizzero, la BBT Boxing Team di Davide Buccioni mette in piedi un’interessante riunione pugilistica con ben due titoli italiani presso il Palasantoro di Roma.

Il primo titolo, al limite dei mediomassimi vede di fronte il romano Adriano Sperandio (11-1-0) contro l’abruzzese Luca Spadaccini ( 6-0-3). Colpi lunghi, tecnica ed esperienza per il pugile capitolino contro la tenacia, la grinta e il pressing di Luca Spadaccini.

Per il secondo Titolo si sfidano nei Supergallo la romana Maria Cecchi ( 5-0-0) e Anna Lisa Brozzi ( 2-1-0), quest’ultima vincitrice due settimane fa sulla londinese Jamie Wallis dopo un emozionante incontro.

Nel sottoclou il già campione italiano dei pesi medi Khalil El Harraz (12-1-1) combatterà contro il croato Ivica Gogosevic (12-33-2) mentre l’aspirante al Titolo Italiano dei Supergallo Cristopher Mondongo (7-2-0) incrocerà i guanti contro il greco Paris Stavropoulos (2-1-0). Esordio da peso superwelter per il ventunenne Cristiano Perrone, giovanissimo pugile della BBT dalle mani di pietra. Il suo avversario sarà il croato Dario Borosa (1-7-0).

Evento che si svolgerà a porte chiuse secondo le direttive del protocollo federale anti-COVID in materia di contenimento epidemiologico e le ultime disposizioni governative.